Blog :: Recensione: METAL GALAXY delle BABYMETAL

phenom89 2019-10-27

BABYMETAL - METAL GALAXY



Sono passati più di tre anni da quando le BABYMETAL hanno sfondato in tutto il mondo con il loro magnifico album "METAL RESISTANCE"... e diciamocelo, l'attesa per il nuovo stava cominciando a diventare fin troppo lunga e snervante.
Finalmente, in data 11/10/2019 è uscito il loro nuovo album: "METAL GALAXY"... inutile dire che le aspettative per quest’album sono altissime.
Quella che prenderò in esame è la versione giapponese dell'album, composta da due cd e contando un totale di 16 brani.

---RECENSIONE---


- Top 3 canzoni dell’album: "Kagerou" - "PA PA YA!!" - "Elevator Girl "
- Valutazione finale - VOTO: 55/100

Devo ammettere che è difficile prendere ad esame quest'album perché proprio non mi aspettavo un risultato finale del genere... non è una questione di "bello o brutto", è un po' tutto l'album a dare una sensazione strana.

Inizi ad ascoltare l'album pensando di trovarti davanti alle solite BABYMETAL ed il loro inconfondibile stile, e invece dopo un po' cominci a sentirti perplesso: "Perché è così diverso dal solito? Dove sono le solite BABYMETAL?"
Il problema di quest'album è, soprattutto nel primo dei due cd, che è fin troppo diverso da quello al quale ci avevano abituato... la band sembra voler provare a sperimentare nuovi tipi di sound, ma il risultato finale a me è sembrato piuttosto frettoloso e senza mordente.
Uno dei brani che maggiormente possono essere presi ad esempio di questo discorso è "Shanti Shanti Shanti": non è un brutto pezzo, ma perché dovrei sentire le BABYMETAL fare un pezzo del genere??? Che c'entra col loro stile???
Io non sono un fan accanito delle BABYMEAL, ma le ascolto con piacere... però questo loro cambio di stile gli fa perdere parecchio appeal.

Poi arriva il secondo cd, e si risolleva un po' tutto l'album. Nel secondo cd la band torna alle sonorità a loro più usuali e la differenza si sente... diciamo che quasi tutte le migliori canzoni sono qui.
"Kagerou" è un pezzo splendido, "PA PA YA!!" è il pezzo che rimane subito impresso (merito anche della collaborazione con il rapper F.HERO)... inoltre, c'è anche qualche altra buona canzone a completare il pacchetto.

Questo non è brutto album, ma è un brutto album delle BABYMETAL... dopo più di tre anni era legittimo aspettarsi molto, molto di più.
Di per se non sarebbe un album malvagio, ma quando si parla di "BABYMETAL" ci si aspetta sempre qualcosa di sorprendente e fuori dagli schemi... cosa che stavolta non gli è riuscita: il primo cd è quasi completamente un buco nell'acqua, le varie collaborazioni dell'album sono relativamente inutili (tranne F.Hero in "PA PA YA!!"), il secondo cd migliora la situazione ma comunque non è niente di clamoroso.
Speriamo che con il loro prossimo lavoro, le BABYMETAL tornino a stupirci come solo loro sanno fare... anche perché in questi tre anni la musica è andata avanti e ci sono artisti come le BAND MAID che ormai sono irrefrenabili.


phenom89


DISCLAIMER: questa recensione è scritta da un comune appassionato di J-Music. Non sono un musicista e non conosco i vari aspetti tecnici del mondo musicale per dare un giudizio più autorevole. I miei giudizi sono dettati principalmente dai miei gusti in campo musicale e dall’esperienza ottenuta ascoltando per centinaia di ore la J-Music, informandomi al meglio e cercando di ampliare sempre più le mie conoscenze.




Nickname: