2NE1: Biografia



Le 2NE1 sono una band pop coreana. Il loro nome significa Nuova Evoluzione del 21° Secolo e vengono spesso definite le BIGBANG al femminile. Nel 2011 esordiscono in Giappone con la casa discografica avex trax.

Le giovani ragazze coreane CL, Bom, Dara e Minzy debuttano non ufficialmente nel Marzo 2009 con il nome 21 dopo un annuncio della YG Entertainment. Viene annunciata anche la prima canzone insieme ai BIGBANG "Lollipop" usata in uno spot per i cellulari della marca LG Cyon.

Il 30 Marzo intanto viene cambiato il nome della band in 2NE1. "Lollipop" diventa un successo arrivando prima in diverse classifiche online e non solo per la presenza dei BIGBANG, ma proprio per l'interesse verso questo nuovo gruppo.

Il primo singolo vero e proprio del gruppo "Fire" viene rilasciato a Maggio e in poco più di un giorno il video musicale supera il milione di visite. La fama delle ragazze inizia a salire e a Settembre esce il secondo singolo digitale "I Don't Care", il pezzo più famoso delle ragazze anche grazie al video musicale che lo accompagna. I produttori Teddy e Kush dicono di voler mostrare un lato nuovo del gruppo con questa uscita. Giorni dopo esce anche un remix della canzone mentre in seguito viene accusata di plagio con una canzone di Lionel Richie, ma nessuna azione legale viene effettuata.

Il primo mini album di debutto, intitolato semplicemente "2NE1", supera le 50.000 copie in preordine e dopo un mese sale in testa alla classifica Hanteo con 80.000 copie vendute. Le ragazze intanto iniziano i loro progetti da soliste: escono infatti i singoli "Kiss", "You and I" e "Please Don't Go" rispettivamente di Dara, Bom e CL con Minzy che trovano successo.

Il 2010 si apre con il singolo digitale "Nal Ddara Haebwayo" che raggiunge anche esso la prima posizione. Il primo full album del gruppo "To Anyone" viene rilasciato il 9 Settembre e vende 122,845 copie. Riesce ad entrare in classifica anche in Giappone vendendo 4,122 copie. Le canzoni GO AWAY e CAN'T NOBODY vendono più di due milioni l'una. A Dicembre invece esce un singolo digitale in Thailandia, Don't Stop The Music.

Un anno dopo le 2NE1 debuttano in Giappone con l'avex con la traccia "CAN'T NOBODY (ENG. VER.)" mentre il primo album omonimo esce a Marzo e vende 3.860 anche a causa del terremoto che ha colpito il paese. Il 28 Luglio 2011 esce il secondo mini-album coreano preceduto dai singoli digitali "Naega Jeil Jal Naga", "Lonely" e "Hate You" che escono anche in Giappone in lingua giapponese con pochi giorni di differenza per il mini-album di debutto giapponese NOLZA che riesce a raggiungere la prima posizione della classifica Oricon con circa 30.000 copie.