alan: Biografia

alan (アラン) è una cantante pop di origine tibetana-cinese attiva in Cina e Giappone.

alan (Alan Dawa Dolma) nasce a Kangding in Provincia di Sichuan (Cina) il 25 Luglio 1987. Suo padre era un ufficiale governativo mentre la madre una cantante, cresce a Danba assieme ai nonni imparando a suonare l'erhu (un violino cinese a due corde) già da piccola. Nel 1997 inizia a frequentare la scuola media e superiore affiliata al Conservatorio di Shichuan in Chengdu.

Nel 2003 viene ammessa alla PLA Art Academy di Pechino seguendo i corsi di canto ed erhu. Nello stesso momento entra a far parte del gruppo "Feel Fine Band" un insieme di ragazze che suonano strumenti tradizionali cinesi. Due anni dopo, rilascia il suo album di debutto "Shēng Shēng Zuì Rú Lán" e rappresenta la China alla nona edizione dell'Asia New Singer Competition dove giunge seconda. Nel 2006, l'avex trax tiene le proprie selezioni in Cina, e in Aprile alan viene selezionata tra più di 40.000 partecipanti.

Prima di trasferirsi a Tokyo, rilascia una nuova versione dell'album cinese di debutto il 17 Luglio 2006. In Settembre, sbarca in Giappone e adotta il nome 'alan' con cui rilascia il primo singolo "Ashita e no Sanka" il 21 Novembre 2007. Il 5 Marzo 2008 pubblica il secondo singolo "Hitotsu" seguito due mesi dopo dal singolo digitale "Shiawase no Kane" a supporto delle vittime del terremoto di Sichuan. In Luglio il singolo "Natsukashii Mirai ~longing future~" viene usato come theme song dello spettacolo TV Save the Future dell'NHK. Questo è anche il primo dei cinque singoli pubblicati a distanza di un mese che rappresentano i cinque elementi della filosofia Godai o Tibetan Bön. Il primo rappresenta la Terra, "Sora Uta" l'Etere, "Kaze no Tegami" il Vento, "RED CLIFF ~Shin.Sen~" il Fuoco, e "Megumi no Ame" l'Acqua.

alan viene scelta per cantare la theme song del film cinese RED CLIFF. La canzone viene rilasciata sia in Giapponese sia in Cinese il 15 Ottobre 2008 come facente della serie dei cinque singoli raffiguranti i cinque elementi. Il 4 Febbraio 2009 viene pubblicato il singolo "Gunjou no Tani", scritto e prodotto da Cocco, per le vittime del terromoto di Sichuan del 2008. Finalmente il 4 Marzo esce l'album di debutto con il titolo "Voice of EARTH" che debutta in 12° posizione con più di 20.000 copie vendute, mentre il mese successivo esce "Kuon no Kawa" usato nella seconda parte del film RED CLIFF raggiungendo la 3° posizione nell'Oricon Chart con quasi 40.000 copie e diventando il disco più venduto e con il migliore piazzamento. In Maggio alan si esibisce con "Xīn.Zhàn ~RED CLIFF~" al Festival del Cinema di Cannes (Francia).

Il suo decimo singolo "BALLAD ~Namonaki Koi no Uta~" viene rilasciato il 2 Settembre ed è la theme song del film omonimo. Due mesi dopo escono il single "Swear ed il secondo album "my life" vendenco poco meno di 20.000 copie. Il 24 Gennaio 2010 alan tiene il suo primo concerto "voice of you" dove canta la canzone "Diamond" che sarà inclusa nel prossimo doppio A-side single "Diamond / Over the clouds". "Diamond" viene inoltre usata come ending dell'anime InuYasha Kanketsuhen, mentre "Over the clouds" dal videogioco GOD EATER per Sony PSP, il singolo raggiunge la 20° posizione dell'Oricon Chart. Il 24 Marzo viene rilasciato il primo dvd "alan 1st concert -voice of you- in TOKYO 2010.01.24", poco dopo viene annunciato il tredicesimo singolo "Kaze ni Mukau Hana" che viene rilasciato il 7 Luglio ed utilizzato dal film Hisshiken Torisashi, mentre il 16 Luglio alan tiene il suo secondo concerto.

Il 13 Ottobre 2010 viene rilasciato il singolo "Kanashimi wa Yuki ni Nemuru" usato nel film Sakurada Mongai no Hen. L'1 Gennaio 2011 pubblica assieme al tenore Fukui Kei il singolo "Ai wa Chikara" che è la theme song del drama Sengoku Shippuden Futari no Gunshi ottenendo solamente la 95° posizione. A Marzo è la volta del primo best album "JAPAN PREMIUM BEST & MORE" pubblicato in tre differenti edizioni che giunge in 12° posizione. Il 29 Giugno rilascia il singolo "Minna de ne ~PANDA with Candy BEAR's~ / "Ikiru"" che viene usato per la promozione di due panda giganti giunti nello zoo di Ueno dalla China.