BUCK-TICK: Biografia

I BUCK-TICK sono una delle più famose e longeve rock band giapponesi. Insieme agli X JAPAN sono considerati i principali fondatori del movimento visual kei.

Si formano nel 1983 con Araki alla voce, sostituito poi nel 1985 da Atsushi Sakurai (櫻井 敦司), Hisashi Imai (今井 寿) alla chitarra, Hidehiko "HIDE" Hoshino (星野 英彦) alla chiatarra e tastiere, Yutaka "U-TA" Higuchi (桶口 豊) al basso e Toll Yagami (ヤガミ トール) alla batteria. Toll e Yutaka sono fratelli anche se usano cognomi diversi. In quasi 25 anni di carriera hanno sperimentato moltissimo il loro sound che include punk, dark wave, gothic rock, industrial ed elettronica.

L'idea nasce da Isashi Imai che convince il suo amico Yutaka Higuchi ad unirsi, sebbene nessuno dei due sapesse suonare alcun strumento, Higuchi poi tenta di convincere il suo amico Hidehiko Hoshino, che era alto e di bell'aspetto, a diventare il loro vocalist che però preferisce suonare la chitarra, così diventa cantante Araki, amico di Imai. Manca solo il batterista a questo punto, i quattro convincono Atsushi Sakurai, compagno di classe di Imai, ad imparare a suonare lo strumento mancante. E così, in questo modo totalmente improvvisato e insolito, era nata una delle più grandi rock bands giapponesi di tutti i tempi con il nome temporaneo Hinan Go-Go.

Come quasi tutte le rock bands agli inizi cominciano a suonare in piccoli locali e suonano principalmente covers della famosa punk band The Stalin. Già a quei tempi si vestivano e truccavano in modo stravagante.

Una volta diplomati si trasferiscono a Tokyo, durante l'estate del 1984 cambiano nome in BUCK-TICK, versione "inglesizzata" del termine giapponese "Bakuchiku" che significa "petardo". Cominciano a suonare anche le prime canzoni scritte da Imai. Tutti i membri, grazie al costante allenamento, cominciano a diventare dei buoni musicisti, solo Araki continua ad avere qualità vocali scarse e sembra non migliorare col passare del tempo, così nel 1985 gli altri quattro membri decidono amaramente di mandarlo via e sostituirlo con Sakurai, mancava però nuovamente il batterista, per fortuna la band di Toll Yagami, fratello di Higuchi, si era appena sciolta ed ecco che la formazione della band é finalmente al completo ed é la stessa ancora adesso.

Nel 1986 la band attrae l'attenzione di Sawaki Kazuo, proprietario dell'etichetta indie Taiyou Records. Il primo singolo "To-Search" esce il 21 Settembre 1986. Il loro primo album "Hurry Up Mode" esce l'1 Aprile 1987.

Cominciano ad attirare così l'attenzione delle major ma i BUCK-TICK esitano perché spesso firmare con una grande casa discografica significa anche dover sottostare agli ordini, mentre loro volevano essere liberi in tutto. Solo Ken Takagaki della Victor Invitation Records accetta le loro condizioni perché convinto che il successo sarebbe arrivato comunque. A questo punto cominciano a riempire le platee di tutti i loro concerti, il loro album di debutto major "Sexual XXXXX!" esce il 21 Novembre 1987 e raggiunge la posizione n° 33 dell'Oricon Chart. Si sentono così liberi di decidere su se stessi che, una volta stufi delle stesse domande da parte dei media riguardo al loro look provocante, decidono di smettere di rilasciare interviste.

Il 21 Giugno 1988 esce il loro terzo album "Seventh Heaven". Nel Settembre dello stesso anno, volano a Londra per registrare il loro quarto album "Taboo", l'atmosfera Inglese influenza lo stile della band che diventa più dark. Il singolo "Just One More Kiss" é considerato la prima hit dei BUCK-TICK e cominciano le prime apparizioni televisive. Durante il Taboo Tour nel 1989, Imai viene arrestato per possesso di LSD, la band é costretta a prendersi sei mesi di pausa ed aspettare che la bufera mediatica si plachi. Mentre si parlava già di fine per i BUCK-TICK, i quattro membri rimanenti erano già in studio per registrare il loro nuovo album "Aku no Hana", ancora più dark e gothic del precedente. A Dicembre Imai viene rimesso in libertà, per festeggiare l'evento il 20 Dicembre la band tiene un concerto al Tokyo Dome di fronte a 50.000 persone. Intanto l'album "Aku no Hana" diventa ed é ancora oggi il più venduto della loro carriera.

Nel 1990 viene pubblicato l'album "Symphonic Buck-Tick in Berlin", contenente le versioni orchestrali dei loro successi suonate dalla Berlin Chamber Orchestra. Il 21 Febbraio 1991 esce il sesto album "Kurutta Taiyou", un album dalla produzione musicale molto accurata e sofisticata, inedita per loro che si sono quasi sempre limitati ai loro strumenti per produrre la loro musica, tutti i testi sono scritti da Sakurai. E a proposito di lui, nel 1991 ci sono due eventi che segnano profondamente la sua vita: la stilista della band Sayuri Watanabe rimane incinta, i due si sposano per divorziare quasi immediatamente, inoltre lo stesso anno muore sua madre senza che lui abbia avuto nemmeno il tempo di darle l'ultimo saluto a causa dei tantissimi impegni della band. Soprattutto il secondo evento é drammatico per il bel vocalist dei BUCK-TICK ed influenza così profondamente il suo animo da poter percepire nei testi delle canzoni tutto il suo dolore.

Nel 1992 esce il primo best album "Koroshi no Shirabe This Is Not Greatest Hits", anche se definirlo best album non é appropriato, tutte le canzoni sono state ri-registrate e ri-arrangiate, alcune in modo davvero radicale.

Il 21 Maggio 1993 esce il singolo "Dress", usato poi nel 2005 come sigla iniziale dell'anime Trinity Blood. Il 23 Giugno esce il settimo album "Darker Than Darkness -Style 93-" il cui tema principale é la morte. Inoltre Hoshino e Sakurai si cimentano nel suonare due nuovi strumenti: rispettivamente il saxofono e la tastiera.

Il 15 Maggio 1995 esce l'album "Six/Nine" sempre caratterizzato da temi delicati come il precedente album.

Nel 1996 i BUCK-TICK formano la loro casa discografica indipendente Banker Ltd. della quale Toll é presidente ed un nuovo fan club ufficiale chiamato Fish Tank. Il 21 Giugno viene pubblicato il nuovo album "Cosmos" stranamente meno drammatico dei precedenti, sia nei testi che nello stile musicale con sfumature elettroniche e cyberpunk. Durante un viaggio in Nepal, Sakurai si ammala di una gravissima forma di peritonite, il cantante chiede di essere trasferito a Tokyo, perché é suo desiderio morire nella sua città natale, ma per fortuna si riprende. Dopo questo grave episodio la band decide di tornare major e firma un contratto con la Mercury Music Entertainment.

Il 10 Dicembre 1997 esce il decimo album "Sexy Stream Liner". Il 13 Maggio 1998 esce il singolo "Gessekai", usata come sigla d'apertura dell'anime "Nightwalker: The Midnight Detective". Questa é stata probabilmente la canzone che ha reso i BUCK-TICK popolari anche tra i fans occidentali.

Nel 2000 il gruppo cambia di nuovo casa discografica BMG Funhouse. La popolarità della band continua a crescere sempre di più aldifuori del Giappone, soprattutto in Corea dove tengono il loro primo concerto. il 20 Settembre esce il nuovo album "One Life, One Death", in più Sakurai e Imai prendono parte ad un gruppo chiamato Schwein con Raymond Watts e Sascha Konietzko, che pubblica due album.

Il 6 Marzo 2002 pubblicano il loro dodicesimo album "Kyokutou I Love You". Inizialmente doveva essere un doppio album insieme con "Mona Lisa Overdrive", lo stile é identico e addirittura l'ultima traccia di "Kyokutou I Love You" é una strumentale che continua con la prima traccia di "Mona Lisa Overdrive" ma all'ultimo si é deciso di pubblicarli separatamente. "Mona Lisa Overdrive" esce nel Febbraio 2003.

Nel 2004 i BUCK-TICK si dividono temporaneamente per lavorare in progetti solisti. Lo stesso anno Atsushi Sakurai si risposa ma questa volta l'identità della fortunata viene tenuta segreta. Il 6 Aprile 2005 esce il quattordicesimo album "13kai wa Gekkou" che sembra quasi un continuo del lavoro solista di Sakurai, più gotico che mai. Il 21 Dicembre esce un album tributo dal titolo "Parade -Respective Tracks of Buck-Tick-" che contiene 13 loro successi re-interpretati da altri famosi artisti.

Il 2006 é il 20° anniversario della band, pubblicano il singolo "Kagerou", usato come sigla finale dell'anime xxxHOLIC. Il 6 Giugno 2007 esce il nuovo singolo "Rendevouz" ed inizia il loro Parade Tour, che consiste in 13 concerti in ognuno dei quali partecipa come special guest uno degli artisti del loro album tributo. Per finire in bellezza l'8 Settembre con un mega-concerto chiamato "Buck-Tick Fest 2007 on Parade" con ospiti tutti e 13 gli artisti.

Il 19 settembre 2007 esce il loro 15° album "Tenshi no Revolver", questa volta tornano ad un arrangiamento più semplice composto solo dai loro strumenti.

Nel 2008 la BMG viene acquista dalla Sony Music Entertainment Japan, un altro cambio, anche se non voluto, di casa discografica. Il 18 Febbraio 2009 esce l'album "Memento Mori" e definisce il sound di questo album "rock diretto". L'1 Settembre 2010 esce il singolo "Kuchizuke" usato come sigla iniziale dell'anime "Shiki". Il 13 ottobre esce il loro diciottesimo album "Razzle Dazzle".

Il 26 Gennaio 2011 esce la compilation "Crush! -90's V-Rock Best Hit Cover Songs-" che contiene una selezione dei più grandi successi delle rock bands giapponesi negli anni '90 reinterpretata da gruppi emergenti. Per i BUCK-TICK viene scelta "Jupiter", la cui cover é dei DuelJewel.