Do As Infinity: Biografia

I Do As Infinity sono una delle j-pop band più popolari ed apprezzate del Giappone. La band debutta il 29 Settembre 1999 con il singolo "Tangerine Dream" e sei anni esatti dopo, il 29 Settembre 2005 la band decide di sciogliersi, i motivi precisi non si sanno ma pare che sia stata, più che altro, la voglia di Tomiko Van di iniziare una carriera solista, tre anni dopo, il 29 Settembre 2008, la band si riunisce nuovamente.

E pensare che la storia dei Do As Infinity é iniziata come una favola dal lieto fine.

Dai Nagao viene assunto come compositore dall'Avex Trax per artisti del calibro di Ayumi Hamasaki e hitomi. Ma Dai ha sempre aspirato a far parte di una band, subito si unisce a Ryo Owatari e poi, rimanendo incantato dalla stupenda voce di Tomiko Van, la fa entrare nel gruppo come cantante principale. All'inizio la band decide di chiamarsi D.A.I. in onore di Dai Nagao che ne é leader e fondatore ma poi lo cambia in Do As Infinity, che si può comunque abbreviare in D.A.I. Decidono di adottare uno stile musicale che sembra un misto tra pop/rock/country.

All'inizio il gruppo, senza contratto, suona per le strade le loro canzoni e regalano addirittura le loro demo-tapes a chi si ferma ad ascoltarli mentre suonano. Pian piano diventano sempre più popolari e l'Avex Trax si decide a mettere la band sotto contratto. Lo stesso giorno dell'uscita di "Tangerine Dream", per festeggiare l'evento, organizzano un live a Shibuya, i membri raccontano di aver visto e ricordato tra la folla anche molte delle persone che si fermavano ad ascoltarli quando ancora erano costretti a suonare per le strade. Il loro primo successo é il singolo "Yesterday & Today" che debutta alla posizione n° 10 dell'Oricon Chart, dopo un mese il loro primo album "BREAK OF DAWN", uscito il 23 Marzo 2000, raggiunge la 3° posizione e vende 320.000 copie. Il loro sogno si é finalmente avverato, sono una band e di grande successo, senza sapere che il meglio per loro deve ancora venire.

Il 29 novembre 2000 esce il singolo "Rumble Fish" che raggiunge la 16° posizione dell'Oricon Chart, sorprendentemente il singolo successivo "We Are" raggiunge la 3° posizione. Seguono altri tre singoli dal buon successo e il 21 Febbraio 2001 esce il loro secondo album "New World" che si posiziona alla 1° posizione dell'Oricon Chart vendendo 354.000 copie. Il successo dei D.A.I. é ormai in continua ascesa, il 27 Giugno 2001 esce quella che é, se non la più famosa, una delle più famose canzone dei D.A.I., ovvero "Fukai Mori", usata come seconda sigla di chiusura dell'anime Inuyasha, il singolo raggiunge la posizione n° 5 dell' Oricon Chart e fa conoscere i Do As Infinity anche ai fans di Inuyasha non giapponesi.

Seguono due singoli entrambi entrati nella top 5 e il 19 Settembre 2001 esce quello che é tutt'ora il loro album più venduto, "DEEP FOREST" raggiunge la 1° posizione dell'Oricon Chart e vende 609.000 copie.

Dopo tre album esce il loro primo best, "Do The Best" debutta alla 1° posizione e vende 831.000 copie! La band da questo momento ha una popolarità internazionale, anche in Taiwan ed Hong Kong il successo esplode.

Il 31 Luglio 2002 esce il doppio A-side singolo "under the sun/under the moon" e il 30 Ottobre 2002 esce un altra delle loro canzoni più famose, "Shinjitsu no Uta" (i D.A.I. spiegano poi nel libretto di "Do The A-Side" che questa canzone é stata scritta ben due anni prima dalla sua pubblicazione ma Dai Nagao non ha mai voluto pubblicarla perché ha sempre avuto l'impressione che non gli fosse venuta bene) che raggiunge la posizione n° 5 ed é stata scelta come quinta sigla di chiusura di Inuyasha. Il 26 Dicembre 2002 esce il loro quarto album "TRUE SONG" che raggiunge la posizione n° 5 e vende 272.000 copie. L'11 Giugno 2003 esce il singolo "Mahou no Kotoba ~Would you marry me?~" che raggiunge la posizione n° 4 e diventa una delle canzoni più suonate nei matrimoni in tutto il Giappone, il 27 Novembre 2003 il loro quinto album "Gates Of Heaven" raggiunge la posizione n° 3 vendendo 294.000 copie.

Dopo "Gates Of Heaven", nel 2004 il gruppo parte per un tour e suona per la prima volta negli U.S.A., a New York a Dallas e in Texas e poi organizzano diversi concerti anche in Corea.

Da un pò di tempo però Dai Nagao non presenzia più né nei PV, né nelle foto e né nelle apparizioni televisive dei D.A.I., anche se continua a comporre lui le canzoni e a partecipare ai concerti, é come se avesse lasciato la band.

Il 15 Dicembre 2004 esce quello che si può considerare il loro singolo di maggior successo, "Rakuen", usato come sigla di chiusura del quarto film di Inuyasha, raggiunge la 2° posizione dell' Oricon Chart per la prima volta. Segue solo un altro singolo e poi l'album "Need Your Love" che raggiunge la posizione n° 3 dell'Oricon Chart e vende 137.000 copie.

Nel 2005 cominciano a circolare le prime voci sul fatto che la band vorrebbe sciogliersi, Dai Nagao, troppo impegnato a comporre canzoni per tanti artisti j-pop e j-rock, non ha ormai più tempo materiale da dedicare ai D.A.I., si vocifera che Tomiko Van voglia intraprendere una carriera da solista ed intanto Ryo Owatari entra a far parte anche di un altro gruppo.

Il 27 Luglio 2005 esce il loro ventesimo nonché ultimo singolo, "TAO", che raggiunge l' 11° posizione, é solo un'illusione per i fans che il trio voglia portare avanti l'attività della band ed é il loro malinconico addio e già si capiva dal testo della canzone. Il 14 Settembre 2005 sul loro sito ufficiale il gruppo annuncia ufficialmente il suo scioglimento e il 29 Settembre 2005, sei anni esatti dopo "Tangerine Dream" i Do As Infinity cessano definitivamente di esistere.

Prima però esce un altro best album, contenente tutti i loro singoli fino all'ultimo "TAO", intitolato "Do The A-Side", che vende 140.000 copie e danno il loro commovente addio ai loro fans con un ultimo concerto il 25 Novembre 2005 a Budokan.

Tomiko Van ha iniziato una carriera solista sempre sotto contratto con l'Avex Trax, Ryo Owatari suona a tempo pieno con la sua nuova band Missile Innovation e Dai Nagao lavora alla TRUE SONG MUSIC label scrivendo canzoni per vari artisti.

Il 29 Settembre 2008, a tre anni esatti dal loro scioglimento, complice molto probabilmente la poco fortunata carriera solista di Tomiko Van, i Do As Infinity decidono di riunirsi. La band comincia a tenere vari concerti per festeggiare il ricongiungimento. Escono due nuovi DVD, uno con uno dei concerti dopo la nuova unione ed uno completo di tutti i video clips.

Il ritorno definitivo tanto atteso avviene il 17 Giugno 2009 con il singolo "∞1" (Infinity 1).

Il 30 Settembre 2009 (non a caso questa data, quattro anni prima esatti la band si era sciolta) pubblicano il nuovo album "ETERNAL FLAME" contenente "Umareteyuku Monotachi e" e "Meramera" tratti dal maxi-singolo "∞1" L'album debutta alla 9° posizione e vende 24.838 copie. Non male, considerando che ora il futuro dei DAI é probabilmente in ascesa, il nuovo singolo "Kimi ga Inai Mirai" é stato scelto come sigla di apertura delle nuove puntate del popolare anime Inuyasha e la collaborazione tra Inuyasha e i Do As Infinity ha sempre portato bene alla band.