Case Chiuse: I Pro e I Contro

Qui si può parlare di argomenti non inerenti al mondo della jmusic.
Kamijofan75
Appassionato
Messaggi: 150
Iscritto il: 6 settembre 2013, 18:46

Case Chiuse: I Pro e I Contro

Messaggio da Kamijofan75 » 14 settembre 2013, 15:55

Ciao a tutti.
Da diversi anni in tv non fanno altro che dire di riaprire le case chiuse e poi non lo fanno,io sarei favorevole a una riapertura delle cosidette case di tolleranza o bordelli,secondo me sarebbe un aiutato anche per tirare via le prostitute dai marciapiedi in quanto non lo trovo igienico fare del sesso in macchina o dietro a dei cespugli in quanto non sarebbe igienico sia per il cliente che la prostituta stessa,poi una volta nelle case chiuse le prostiute venivano controllate e avevano il medico,se non riaprono le case chiuse é perché i politici non vogliono pagare le tasse,poi se ci fossero le case chiuse sarebbero un aiuto anche per i disabili non gravi come me che non possono avere una vita sessuale normale,voi siete favorevoli o contrari a una riapertura delle Case Chiuse ?

Avatar utente
Last Angel
Knight
Messaggi: 10523
Iscritto il: 19 aprile 2008, 22:26

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da Last Angel » 14 settembre 2013, 19:50

Io sono favorevole o.o tanto alla fine le prostitute ci sono lo stesso, almeno, come hai detto tu, sarebbero controllate XD
In Germania ad esempio fare la prostituta è un lavoro come un altro, ci sono delle strutture apposite, pagano le tasse come tutti e bom XD
Ma in Italia siamo troppo bigotti... peccato che gli stessi bigotti sono i primi ad andare a prostitute :°D
Immagine

Avatar utente
KyoSaku
Intenditore
Messaggi: 1259
Iscritto il: 28 maggio 2011, 14:18

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da KyoSaku » 14 settembre 2013, 23:31

la penso esattamente come voi...però considerarlo "un lavoro come un altro" non ci riuscirei...

Avatar utente
Last Angel
Knight
Messaggi: 10523
Iscritto il: 19 aprile 2008, 22:26

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da Last Angel » 14 settembre 2013, 23:44

Bhe alla fine se uno vuole andare a fare la prostituta, sono fatti suoi XDD (mi riferisco al caso della Germania, dove non ci sono donne costrette)
Immagine

Kamijofan75
Appassionato
Messaggi: 150
Iscritto il: 6 settembre 2013, 18:46

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da Kamijofan75 » 15 settembre 2013, 9:46

In alcuni paesi esteri la prostituzione viene visto come un lavoro normale in quanto nessuno dice niente e la polizia non fa le retate cosa che invece fanno quà in Italia,certo il nostro paese é fatto di bigotti in quanto i preti non vogliono che cadiamo nel peccato anche se poi sono loro i primi che vengono accusati di pedofilia mentre i politici non pagano le tasse però hanno i soldi per pagarsi le escort e i trans quando poi vietano a noi comuni mortali un bisogno di cui avremo diritto,poi come forse avrete notato in italia ci sono alcuni presunti centri massaggi dove fanno anche altri tipi di massaggi e la polizia italiana non chiude mai un occhio anche se si tratta di aiutare un disabile che comunque sente il desiderio di avere un conttato fisico !

Avatar utente
Wicca87
Guru
Messaggi: 2201
Iscritto il: 30 novembre 2010, 23:19

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da Wicca87 » 15 settembre 2013, 10:10

Allora nel quartiere in cui vivevo bastava aprire uno di quei giornalini gratuiti tipo leggo e simili... si poteva notare come ci fossero una marea di inserzioni a luci rosse per tutti i gusti...

I quartieri ci sono già se venissero legalizzati sarebbe molto ma molto meglio in primis per lo stato che otterrebbe le tasse da queste attività.
E i lavoratori sarebbero tutelati come si deve.
"Non devi essere come la figlia di Caino,
E della razza che è divenuta
Scellerata e infame a causa dei maltrattamenti.
Come Giudei e Zingari,
Tutti ladri e briganti,
Tu non divieni...
"
(I Canti di Aradia o il Vangelo delle Streghe di C. Leland)

Kamijofan75
Appassionato
Messaggi: 150
Iscritto il: 6 settembre 2013, 18:46

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da Kamijofan75 » 15 settembre 2013, 11:30

Vero Wiccan.
Nonostante che siamo nel 2000 nel nostro paese esiste ancora il tabù per certe cose come vietare alle coppie gay di sposarsi in quanto tutti dovremo avere lo stesso diritto,sai perché secondo me in italia certe cose vengono vietate solo a noi comuni mortali ?
In Italia ci stà la mafia e sino a quando comandano loro noi veniamo visti come dei pezzenti mentre loro invece possono fare quello che vogliono,infatti il mio presentimento é che i preti e i politici sono come corotti e fanno solo quello che gli dice di fare chi é mafioso,quindi loro possono avere tutto e noi niente !

Avatar utente
Last Angel
Knight
Messaggi: 10523
Iscritto il: 19 aprile 2008, 22:26

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da Last Angel » 15 settembre 2013, 12:33

LOL Con la questione gay non ne verremo mai a capo; L'Italia resterà sempre un paese di merda sotto questo lato ._. Non permetteranno mai ai gay di avere i loro diritti ._.
Immagine

Avatar utente
Grifoncina
Amministratore
Messaggi: 24096
Iscritto il: 29 giugno 2006, 22:53

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da Grifoncina » 15 settembre 2013, 13:22

Si la penso come voi ed aggiungo fare pagare loro le tasse come ogni lavoratore!
La mia collezione parziale di musica asiatica : http://www.jmusicitalia.com/jmusic/coll ... oncina-u3/

Avatar utente
Wicca87
Guru
Messaggi: 2201
Iscritto il: 30 novembre 2010, 23:19

Re: Case chiuse:i pro e i contro !

Messaggio da Wicca87 » 15 settembre 2013, 14:28

Kamijofan75 ha scritto:Vero Wiccan.
Nonostante che siamo nel 2000 nel nostro paese esiste ancora il tabù per certe cose come vietare alle coppie gay di sposarsi in quanto tutti dovremo avere lo stesso diritto,sai perché secondo me in italia certe cose vengono vietate solo a noi comuni mortali ?
In Italia ci stà la mafia e sino a quando comandano loro noi veniamo visti come dei pezzenti mentre loro invece possono fare quello che vogliono,infatti il mio presentimento é che i preti e i politici sono come corotti e fanno solo quello che gli dice di fare chi é mafioso,quindi loro possono avere tutto e noi niente !


Più che la mafia in questo caso è che il governo è sotto controllo del Vaticano che poi sia in accordo con la mafia e la malavita si sa... però il marcio è che siamo succubi di uno stato straniero che ha diritti pari a zero.
"Non devi essere come la figlia di Caino,
E della razza che è divenuta
Scellerata e infame a causa dei maltrattamenti.
Come Giudei e Zingari,
Tutti ladri e briganti,
Tu non divieni...
"
(I Canti di Aradia o il Vangelo delle Streghe di C. Leland)

Torna a “L'angolo degli OT”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti