[JR] GACKT

Avatar utente
Andrea1306
Knight
Messaggi: 13155
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 1:09

[JR] GACKT

Messaggio da Andrea1306 » 19 dicembre 2012, 14:35

-Redemption

In silenzio sei ritornata al cielo a cui appartenevi (1)
Che altro posso fare se non vendicarti?
Rimasi unicamente a fissarti fino a che le mie lacrime non si seccarono (2)

Il dilagante e immenso dolore che proviene dall'incancellabile sfregio (cicatrice) / Ho giurato che non lo dimenticherò mai

Farò vedere come posso cancellare tutto
Sbattendo le mie ali spezzate
Fino a quando conoscerò la fine, nel giorno in cui
L'ultima campana (3) smetterà di suonare

Tu mi dissi
Vivi come se dovessi morire domani
Senti come se dovessi rinascere ora
Combatti (4) come se dovessi vivere per sempre

Con le mani tremanti ho tracciato lacrime rosso sangue / Non ho nulla da perdere, niente di vero
I più piccoli ricordi stanno cadendo nell'oscurità

L'ultimo sorriso prima chiaro sta ora svanendo (5)/ Ne resta soltanto il calore

Ora non puoi più guarirmi
Con le sole parole di tenerezza, se te ne rimangono
Perchè questo corpo è completamente dedicato
alla battaglia infinita

Non c'è bisogno di pronunciare parole d'addio
Perchè un giorno ritorneremo tutti a questo cielo
Rendilo vero (Riconciliati) (6)

Farò vedere come posso cancellare tutto
Sbattendo le mie ali spezzate
Fino a quando conoscerò la fine, nel giorno in cui
L'ultima campana (3) smetterà di suonare

Ora non puoi più guarirmi
Con le sole parole di tenerezza, se te ne rimangono
Perchè questo corpo è completamente dedicato
Alla battaglia infinita

Redenzione...Redenzione...

-Longing

Mentre queste braccia tinte di rosso ti stringono
Alla luna consacro queste lacrime splendenti di blu

Mentre guardo con insistenza la ferita incisa sul petto
"Non potrà mai più tornare..." mi sussurra la notte

Ora chiudi gli occhi, se (solo) offrissi una preghiera
Perchè non ti restano più altre parole

L'urlo e il pianto nella tua voce, spezzano un'oscurità che rincuora Dio, faremo finire tutto!

Se solo al mio petto ti stringessi con tranquillità
[Perchè] è proprio qui che troveresti un conforto eterno

Rinascere assolta da tutti i crimini,
Non ti resta altro modo se non questo...

Ora chiudi gli occhi, se (solo) offrissi una preghiera
Perchè non ti restano più altre parole

-Farewell

La crescente luna d'argento cadeva danzando nel mio cuore assetato (arido) / In questa notte senza luna piena "Posso camminare anche da sola"
La gentilezza e il calore con cui pronunciasti queste parole (1) / Fanno tornare un sorriso sul mio volto nascosto (lett. abbassato) per la vergogna e rigato dalle lacrime

Nei momenti tristi mi basterebbe chiudere gli occhi per averti qui accanto a me

Non mostrai le lacrime e dissi addio (2)
Mi avevi sempre rivolto dolcemente i tuoi sorrisi
non dimenticherò quel calore

Continuo a ridere persino sommerso dalle lacrime
Se anche d'innanzi a me dovesse esserci un vicolo cieco / Farò vedere come posso spiegare queste mie ali

Nelle goccie di luna che cominciarono a piovere svanì la larga schiena (3)
Spiegami che significato ha finire per continuare a camminare ancora una volta

Riuscirò a continuare ad avanzare senza voltarmi
perchè tu mi sei e mi sarai sempre vicina

Così che le mie lacrime non abbiano mai più da scorrere / Ecco perchè ho deciso che non ritornerò
Ecco perchè in quel giorno ci siamo fatti una promessa

Anche se le lacrime scendono questa pioggia le cancellerà / Perchè se dovessimo incontrarci, anche solo per un'altra volta, voglio dirti che ti ho superata (4)

Non mostrai le lacrime e dissi addio (2)
Mi avevi sempre rivolto dolcemente i tuoi sorrisi
non dimenticherò quel calore

Continuo a ridere persino sommerso dalle lacrime
Se anche d'innanzi a me dovesse esserci un vicolo cieco / Farò vedere come posso spiegare queste mie ali

-Noesis

Brucia questo corpo che è completamente cambiato!
Dolcemente stringi il corpo che è stato fatto a pezzi
Il riflesso della luna nei mie occhi si affievolisce (i colori perdono di lucentezza) / "Ormai..non c'è più speranza di ritornare" e piango mentre me lo ripeto noesis...
In questo mondo immutabile / il perdono non è ammesso, perciò mi limiterò semplicemente a vivere

Se dormirai stringendomi fra le braccia, ti regalerò la serenità / Un dolce sogno eterno dal quale non è previsto il risveglio / Cercando disperatamente il calore che ho dimenticato da...quando? / Mi limiterò a trascinarmi per sempre nell'oscurità senza fine.

Stringi il corpo senza vita
Ti inganni creando l'illusione che quella persona non sia già distrutta, non sia già scomparsa / Scuoti la fiamma blu che brucia / "Chi...può fermarmi?" e lo ripeto / noesis...
In questo mondo immutabile / il perdono non è ammesso, perciò non mi resta che scomparire

Se resterai legato alla menzogna, ti ricompenserò con la serenità / Nel dolore che continua a essere inciso in questo cuore / Solo i ricordi che non possono tornare (ad essere) sono le cose più preziose...

Non spero più di poter sfiorare una seconda volta quel sorriso

Se dormirai stringendomi fra le braccia ti regalerò la serenità / Un dolce sogno eterno dal quale non è previsto il risveglio / Cercando disperatamente il calore che ho dimenticato da...quando? / Mi limiterò a trascinarmi per sempre nell'oscurità senza fine.

-Ash

Nel vento danza un suono di risate
Lo splendere del sole che tramonta è una promessa del domani

Tu, colui che la luna riflette fosti trovato (in un)
Effimero sogno di un tempo sbiadito (svanito)

Anche tale irreversibile tranquillità è stata distrutta molte volte
L'odio dilaga bruciando questo cielo...

Il fruscio della foresta è un gentile canto
(ma) Solamente la felicità di un piccolo sogno

Perfino in questa sofferenza congelata (immutabile) ricordo la tenerezza
Se tutto fosse cancellato anche il mio cuore non sarebbe più necessario
Cenere

Ad ogni modo non esiterei a sacrificarti tutto
Se per te non fosse un problema questo corpo che brucia intensamente
Per non dimenticare mai questo dolore (rammarico)
Con un coltello traccio ripetutamente i segni delle lacrime

In un cielo all'alba in cui galleggia la calda foschia tu sorridevi accanto a me

-Metamorphoze

Il battito del mio cuore che vacillava mi ha impedito di muovermi (lett. legato)
[mentre] I tuoi frammenti cadevano nella profonda oscurità

In un mondo dove nemmeno fuggire è permesso / Solo te voglio proteggere

Anche ora...più delle parole gentili di chiunque
Le tue, le tue labbra soltanto vorrei toccare dolcemente (lett. delicatamente)

Nonostante anche questo cielo un giorno porterà la fine / Non dimenticherò la tua immagine vividamente impressa in questi occhi

Il tuo ricordo, più delle parole gentili di chiunque, Cancella il mio dolore come nessun altro può fare.

Ora, continuo a gridare più volte il tuo nome

Benchè commettiamo e ricommettiamo spesso degli errori
Continuo a voler proteggere solo la nostra immutata promessa

Anche ora... più delle parole gentili di chiunque
Voglio stringerti fra le mie braccia ancora una volta

Tuttora combatto per te
Con te ancora una volta, quel giorno potremo perfino ridere

-Dispar

Ammirando il tuo volto delizioso mentre lascio strisciare la tua lingua
Nel dolce miele traboccante giochi (scherzi) col serpente

Sciogli (libera) il tuo petto
Giochiamo con le tue dita
Spingi con forza la tua bocca bagnata verso di me

La promessa è in un caldo bacio
Il piacere non può più essere fermato
Il corpo distrutto sta tremando
Di addio alla pelle di cui ti privi...

Mentre stretto nell'abbraccio del ragno
Sopra di me chiedi, ansimante, di poter continuare a soffrire

Impazzisci ballando furiosamente
Dovresti piangere in agonia
Mentre svanisci avvolta dalle fiamme

Perfino gli errori sono stati ripetuti
Estenuandoti ti divorano fino al cuore
Ti offrii le braccia stringendoti
Chiusi gli occhi privi di colore

La promessa è in un caldo bacio
Il piacere non può più essere fermato
Il corpo distrutto sta tremando
Di addio alla pelle di cui ti privi...

Perfino gli errori sono stati ripetuti
Estenuandoti ti divorano fino al cuore
Ti offrii le braccia stringendoti
Chiusi gli occhi privi di colore

-Future

Una pallida luna illumina con forza l'oscurità
Il mormorio della superfice dell'acqua è la canzone del vento / L'errore che si ripete non può essere cancellato
Guardavamo le nostre orme

Allungai le mie mani (lett. dita) per sfiorare le tue lacrime / Che tingono di rosso sangue(1) il domani che un giorno visiteremo / "Vorrei che quest' istante potesse durare più a lungo nel tempo..." e prego alle stelle, mi stringesti facendomi quasi male(2)


Per quanto dolore debba ancora sopportare(3)
Prima o poi, arriverà il giorno in cui sarò ricompensato

Noi due miseramente trascinati dall'ingranaggio che non si può fermare / Lo scorrere del tempo dei capricci è davvero troppo veloce
"Se non è più possibile farvi ritorno, uccidimi con le tue mani..." mentre / urlavo nella notte, tu restavi unicamente a fissarmi negli occhi


Mentre vividamente si disperde, ti dedico la canzone dell'addio / Quando mi desterò dal sonno voglio trovarmi fra le tue braccia / "Desidero incontrarti, incontrarti ancora una volta.." / e prego alle stelle, la pallida luna mi guardò

Abbracciami...
Abbracciami fino a farmi male(4)...

-BLACK STONE

Se mi voltassi a guardarla verrei ferito dalla triste realtà, prima di potermene rendere conto il tuo volto sorridente, che davo per scontato, sta divenendo un gentile ricordo.

Se chiudo gli occhi, persino ora sei qui sempre con un sorriso, la cosa che più di chiunque mi dava coraggio
Pietra nera

Apparendo tutto a un tratto, scherzando ti comportavi come uno sciocco
Quelle cose di così poco conto
La realtà di quel giorno
Sono diventati un tesoro inestimabile

Se chiudo gli occhi, persino ora sei qui sempre con un sorriso, curavi ciò che in me era ferito

Riesco ancora a sorridere anche nella solitudine perchè al mio fianco si, tu...
Tu ci sei

Tu che hai bisogno degli altri (che ti senti sempre solo) Non potrei mai odiarti...
Se chiudo gli occhi, persino ora sei qui con un sorriso, io credo fermamente che un giorno ci incontreremo di nuovo

Perchè abbiamo fatto una promessa

Pietra nera
Pietra nera

-Storm

Cos'hanno riflesso i tuoi occhi mentre volgevi in alto il tuo sguardo? Come una nuvola che nella corrente va scomparendo, il freddo vento ti sta portando via con se

Le campane dell'orologio che ti ha preservata inalterata in quel giorno, cominciano a suonare

Lo scorrere del tempo così carico di crudeltà continuerà ad infliggermi dolore in eterno
Ho sempre dato come per scontato tu che sorridevi al mio fianco...

Anche tendendo queste mie braccia per stringerti le mani e continuando a pregare, non potrò mai più accarezzarti / Mentre sbatti senza far rumore le tue bianche ali, muovi piano la mano per salutarmi e sorridi

Prima che potessi accorgermene ho volto il mio sguardo in lontananza, il cielo tempestoso stava piangendo (ululando)

Stringendoti a me, ho baciato dolcemente la tua bocca mentre sorridevi in silenzio
Perchè anche questa semplice gioia, non potrà ritornare una seconda volta

Lo scorrere del tempo così carico di crudeltà continuerà in eterno ad infliggermi dolore

Per quanto tempo possa passare scorrendo, non posso dimenticare
Quell'ultimo sorriso che mi hai mostrato continua ad essere vivo dentro di me
Perchè ti ho amato più di chiunque altro

-Road

Dal giorno in cui hai desiderato di poter raggiungere ciò che perseguivi
Insieme abbiamo iniziato a percorrere questa strada senza fine

Nei momenti in cui penserai di arrenderti (fermarti)
Io strigerò la tua mano senza lasciarla mai

Non ti lascerò...

Sorridi con dolcezza
[e] Non piangere (lett. non versare le tue lacrime)!

Il nostro viaggio non avrà fine
Non permetterò a nessuno di intromettersi
Non permetterò a nessuno di sporcarlo

Perchè quel mondo che hai tanto desiderato ti sta aspettando

La pioggia che cominciò a cadere dal cielo assetato ci disse / "In ogni essere vivente giace un grande significato (una grande ragione)"

Quando, spaventata dalla solitudine, vorresti piangere / Pieno di vita, ti stringerò a me
Ti terrò fra le mie braccia

Anche se dovessi essere ferito
Anche se dovessi perdere tutto

Si, anche se nessuno lo capisse
non gli permetterò di interrompere
Il nostro viaggio senza fine

Cominceremo un viaggio verso il mondo che abbiamo tanto desiderato

Anche se dovessi morire (scomparire) per primo
Divenendo il vento(1) continuerò a proteggerti(2)

Sorridi con dolcezza
[e] Non piangere (lett. non versare le tue lacrime)!

Il nostro viaggio non avrà fine
Non permetterò a nessuno di intromettersi
Non permetterò a nessuno di sporcarlo

Perchè quel mondo che hai tanto desiderato ti sta aspettando

Anche se dovessi essere ferito
Anche se dovessi perdere tutto

Si, anche se nessuno lo capisse
non permetterò che interrompano
Il nostro viaggio senza fine

Cominceremo un viaggio verso il mondo che abbiamo tanto desiderato

-Todokanai Ai to Shitteita no ni Osaekirezu ni Aishitsuzuketa...

Anche se sapevo che era un amore irraggiungibile non ho potuto smettere di amarti in eterno
Vorrei poterti stringere fra queste braccia ancora una volta / Perchè non ti lascerò mai

Quei giorni che ho trascorso con te come un dolce sogno / Per quanto sia stato convinto fosse qualcosa che non potesse andar perduto...

..."Non sono io ad essere riflesso nei tuoi occhi"
Non potendoti dire nient'altro mentre abbassavi lo sguardo

Anche se sapevo che era un amore irraggiungibile non ho potuto smettere di amarti in eterno
Vorrei poterti stringere fra queste braccia ancora una volta / Perchè non ti lascerò mai

Quand'ero un po' impaurito tu mi hai toccato dolcemente / (Tu ondeggiavi fra i raggi del sole, miraggio estivo 2)

Il tepore che hai lasciato tutt'ora stringe il mio cuore (uccidendomi 3)
[Così] voglio sentirti dire (convincimi 4) che non ritornerai...

Anche se sapevo che era un amore irraggiungibile non ho potuto smettere di amarti in eterno / Se potessi incontrarti in questo luogo ancora una volta / non ti lascerei andar via di nuovo

Non dimenticherò mai quel sorriso
Ho continuato a gridare il tuo nome fino a perdere la voce...

Anche se sapevo che era un amore irraggiungibile non ho potuto smettere di amarti in eterno / Vorrei poterti stringere fra queste braccia ancora una volta / Perchè non ti lascerò mai

Perchè non ti lascerò mai

-Dybbuk

Un sogno d'argento, raccontare l'inizio della pioggia
Chi rimane dietro di te? / Ancora una volta, ho chiuso gli occhi per poterci incontrare

Le braccia bruciate sono legate insieme da catene
Le ferite aperte e sanguinanti sono abbracciate dal sole / Sto fissando, il corpo pugnalato da luce e oscurità...

"Dato che finora non sei cambiata...vieni, chiudi gli occhi"

Non posso continuare ad aspettare che tu mi segua e ti unisca a me / Non smettere pioggia che annunci la fine / Non piangere fino a quando non si realizzerà il desiderio che hai lasciato esprimere

"Visto che ancora non me ne sono andato...vieni, abbracciami"

"Poichè la preghiera non si realizzerà...ora vieni, dammi la mano (lett. tendimi la mano)"

Bruciato dal sole spezza questo corpo
Il dolore e gli addi uccidi il tempo
amato dal sole ti lascio questo corpo
abbracciato dalla solitudine uccidimi (1)

-mind forest

In un'innondazione di luce, ti vidi giocare
La voce dei molti alberi tremanti fa volare un sorriso
Rincorrevo un sogno ormai per sempre spezzato e svanito / Un tocco leggero che porta sofferenza

Nell'eterna caducità del tempo, il quale non ritorna,
Sei stata portata via in un luogo che le braccia non possono raggiungere
I miei ricordi con te sono meravigliosi
Anche più di qualsiasi splendido bocciolo

Un'indifferente melodia di campane che da qualche parte risuona
Senza far rumore nel mio cuore m'invoca

Spiego le ali e volo in alto verso il cielo
Mentre numerose luci mi mostrano il cammino
I miei ricordi con te sono meravigliosi
Anche più di qualunque stella lontana e splendente

Così tanti mazzi di fiori da non poterli tenere in mano
E le labbra che non toccherò mai più...

Spiego le ali e volo in alto verso il cielo
Mentre numerose luci mi mostrano il cammino
I miei ricordi con te sono meravigliosi
Anche più di qualunque stella lontana e splendente

Nell'eterna caducità del tempo, il quale non ritorna,
Sei stata portata via in un luogo che le braccia non possono raggiungere
I miei ricordi con te sono meravigliosi
Anche più di qualsiasi splendido bocciolo

-Tsuki no Uta

Una splendente e candida maglietta
Un arcobaleno che affiora sugli spruzzi d'acqua fredda / Diversi venti stanno giocando
Con il cielo che fisso sovrapensiero
Non possedere nulla era la felicità che apparteneva a noi soltanto

Più profondamente di chiunque altro fino ad affogare nel cuore / Persino adesso in questo luogo guardo te soltanto / Se è un sogno che non ritornerà una seconda volta, distruggilo / Non dimenticare... Voglio stare con te di nuovo

I miraggi si accumulano
Raccolgo, La tua ombra
Continuerò ad aspettarti fermando le lancette dell'orologio

Sia la notte insonne, che il sospiro della mattina
[canteranno] La tua amata poesia della luna

Da quanto? Lontano, hai lasciato persino il tuo corpo Ora in questo luogo sono rimasto solo io
Per lungo tempo ho creduto che saremmo stati insieme, senza cambiare
Come allora...
Ancora una volta, ti ho amata

-Kimi ga matte iru kara

Non conosco la ragione delle lacrime che mi hai mostrato nel vento mischiato ai sospiri
Anche adesso il dolore del cuore continua ad essere sigillato / Chi potrà spezzarlo?

Non soffocare la tua voce (lett. il tuo respiro) mentre ti copri il volto per nascondere il pianto...
Perchè, si, potremo incontrarci di nuovo

Se [mi] stai aspettando non importa che nel mondo nessuno capisca...
Ancora adesso non è cambiato il modo in cui ti guardo così come sei(1)...

Le ferite del passato che rimangono sulle braccia che stendi verso di me/ Avendo perdonato l'evidenza del crimine che ti porti sulla schiena(2)/ Il debole sorriso sulle tue labbra, che mi è caro, è così fragile / Ti terrò per me(3)

Perchè se dovessi rinascere,
come in quel giorno...
sicuramente ci potremo incontrare

Non m'importa anche se tremo da solo nella notte...perchè ti sto aspettando
Adesso non riesco più a vedere l'immagine di te in quel giorno

Chiudendo gli occhi sento il tocco di quel [tuo] sorriso

Anche se una grande distanza dovesse dividerci non importa... perchè ti sto aspettando
Credendo sempre solo in te al mio fianco(4)...

Se [mi] stai aspettando non importa che nel mondo nessuno capisca...
Ancora adesso non è cambiato il modo in cui ti guardo così come sei...

-Solitary

Da quanto te ne sei andata penso molto ad una cosa Una cosa di cui non mi ero mai preoccupato quando stavamo insieme

Colmo di felicità (risate) è stato quel tempo passato,
Uniti (tutti) piangevamo / Sia per la gioia che per quest'amarezza che condividiamo

Per quanto possa amarti
Non potrò mai più riabbracciarti / I nostri (di noi due) preziosi sentimenti vacillano in lontananza

Da quanto te ne sei andata penso molto ad una cosa Che non ho mai realizzato quando stavamo ancora insieme...

-Hoshi no suna

Caduto in un profondo silenzio...il cielo coperto e il tuo corpo sono stati bruciati dal sole, ti ho vista svanire
Ora, cosa devo cercare e per cosa devo vagare? Sono rimasto soltanto io...

Dentro questi occhi divenuti freddi stringo l'odio
Abbracciando la sofferenza di una vita eterna
Maledico me stesso anche se so che non porrà fine al dolore

Il mio sentimento per te che sei scomparsa non è cambiato / E continua a crescere
Anche ora sempre più profondamente,
è così...io ti amo

Nel chiarore della luna piena ho sussurrato il tuo nome, ma è svanito rapito dal vento

Sorrido all'arrivo dell'alba e continuo a cantare la canzone che mi hai insegnato
Contando le lacrime tornate al cielo stellato
Molte volte, molte volte soltanto questo ha portato la notte che si ripete
Ah, anche ora sempre più nel profondo
si...io ti amo

-Lust for Blood

Il vago spirito dimentica tutto e va sciogliendosi
Mentre, smarrito e confuso dalla ferita (taglio) che mi è stata mostrata, tendo la mano

Un candido sguardo che non riesce a sopportare l'ultima ora
Quelle tante lacrime che cadono non possono azzerare la promessa di quel giorno

Non possiamo stare con nessuno (1), a noi due è stato concesso solo il pianto dell'addio che si ripete
Promessa del passato per porre qui, fine ai nostri errori

E' insoddisfabile, l'avido desiderio che dilaga incessantemente / Anche solo per un attimo..., vorrei riavere una forma umana

Se cancellerà il dolore nel mio cuore
Allora uccidimi subito
Non fare la faccia triste,
Desidero che tu sorrida
Perlomeno alla fine

Continuo a respirare (lett. ripeto il respiro)
Non trovando l'unica cosa di cui ho bisogno
Distruggo ogni quiete
Ripeto gli stessi errori

Non possiamo stare con nessuno (1), a noi è stato concesso solo il pianto dell'addio che si ripete
Promessa del passato per porre qui, fine ai nostri errori

-white eyes

Il cielo è spaventato dalla luna impazzita che ha catturato con entrambe le mani
Non permetterò la visita dell'alba, fino a quando questa voce non l'avrà raggiunta

Tutto quello che hai detto...
Tutto quello che hai fatto....
E' ancora troppo evanescente in me

Non hai più sfiorato le mani che ti porgevo
Ho evitato un tuo freddo bacio
Per quante volte possa continuare a gridare il tuo nome / La sofferenza continuerà a soffocarmi e nessuno potrà cancellarla

Anche incontrarci è stato un errore, tremai per i crimini che continuavano ad incidersi dentro di me

Tutto il mio amore...
Tutto il mio cuore...
Anche adesso non possono dimenticarti

Gli amati colori del cielo all'alba, tu
Alla fine mostrasti quelle lacrime
Nella luce che si alzava sopra di noi mostrasti a me
Questa tua immagine

Nessuno può fermare l'invito al dolore
che va cadendo sino al punto più profondo
Nessuno può dividerci...per quanto io possa soffrire Fino a quando questo mio corpo non si sarà decomposto nessuno potrà consolarmi (darmi sollievo)

Tu che sei solo mia, vola alta in questo cielo
Vai tingendo d'argento la terra che abbraccia
Ogni qualvolta guarderò in alto ti troverò sorridente
Finche un giorno non ci incontreremo di nuovo in questo cielo

-Fragrance

Incapace di trovare una meta
Con una sottile corda lentamente avvicino i ricordi
Svaniti nel vento

Ascoltando con attenzione l'insistente (rumorosa) voce del mio cuore / "Per quale ragione sono nato...?" / Si, era questo che chiedevo

La luna mi fissa immutata,
ma ancora una volta non mi risponde

Fammi sentire
Quella voce...
Mostrami
Quel sogno...
Perchè non ho paura,
Nemmeno di non riuscire mai più a risvegliarmi

Insegnami
La verità...
Dai un nome
Al mio crimine...
Nascosto dalle lacrime rosse che rigano (bagnano) il mio volto / Questa è la mia immagine...

Solo quest'unico affetto si fortifica,
Sebbene non riesca più a ricordare nemmeno quel nome del passato.
Ormai non c'è più nulla che io possa fare

La luna, sileziosa e immutata,
continua a far cadere la pioggia...

Fammi sentire
Quella voce...
Mostrami
Quel sogno...
Perchè non ho paura,
Nemmeno di non riuscire mai più a risvegliarmi

Insegnami
La verità...
Dai un nome
Al mio crimine...
Nascosto dalle rosse lacrime che rigano (bagnano) il mio volto / Questa è la mia immagine...

Fammi sentire
Quella voce...
Mostrami
Quel sogno...
Perchè non ho paura,
Nemmeno di non riuscire mai più a risvegliarmi

Insegnami
La verità...
Dai un nome
Al mio crimine...
Nascosto dalle rosse lacrime che rigano (bagnano) il mio volto / Questa è la mia immagine...

-12gatsu no Love song

Before you know it, the flurry of December begins to flow into the heart of this city
As small hands hold each other, we call out to the people who mean the most to us

Wrapped up in the tenderness of lovers, even this city will be visited by an early winter

Because you mean so much to me, don’t ever change, and keep on smiling
Because I love you so, I’ll keep on holding on to you, only you….

As I gaze into the show window, I pass by so many couples holding each other’s shoulders
As I wait for you, I try to place these thoughts into every white breath that leaves my lips…

I look up to the sky, and powdered snow is dancing down,
Idly, the distance between two people secretly begins to close….

In the quiet night, I whispered those words once again into your ear


I’ll hold you forever, I’ll hold you forever


Only you….

-Ai Senshi

Sorrow, quivering sorrow
It's the song of farewell
The collected bones are burnt up and
Skin that has moistened is put back in the ground
Grim reapers align to run through the wasteland (1)
Darkly distorted and glowing in a deep red (2)

Sorrow, the sorrow of existence
The color of blood is abandoned on earth
Is this the dawn of a new era
for the grieving soldiers who survive?
Grim reapers align to run through the wasteland
Darkly distorted and glowing in a deep red

Men are dying because they must protect their women
and women are dying for the men they love

What are they risking? What will they leave behind?
I pray, pray to bring near the New Day

For as many lives that have been lost
for a still unforeseen future
and the wanting to believe that
people can become kinder

They surrender their body to darkness
and continue to fight
But they were merely asking
for peace

Men are dying because they must protect their women
and women are dying for the men they love

Men are fighting for their women back home
And women are fighting for the men they love

What are they risking? What will they leave behind?
I pray, pray to bring near the New Day

-Another World

A ripped and trashed magazine a taintless soul
A one scene out of a movie you are safe

Don't look away... the two of us together
Will say good-bye to this world
And go as far as we can

Farther than anyone, if it's a dream don't wake up
Across the sky you can see the another world

The cityscape is moss green a battered soul
Crumbling taxi you are beautiful

Exchanging words don't cry darling...
Softly embraced by dearly pain
We'll go as far as we can

Looking kindly please don't cry
Show me your smile you don't need another words

No matter how much pain i feel, because you were always there

Farther than anyone, if it's a dream don't wake up
Across the sky hold me tight...

Looking kindly please don't cry
Don't say good-bye you don't need another words
You can see the another world

-Arittake no Ai de

Trying to find the warmth of hers.
...That's what I do when I close my eyes.
But all I get is the memories that are left behind, sitting next to me.
...And they just bring me the sense of loneliness.
Then the time flew.
And there goes another season passing me by so quickly.
But my love hasn't died yet, and I'm still here and waiting
For the day I find her once again, and I tell her this;
With all my heart, I will hold you and comfort you.
I want to protect you from anything that makes you cry.
Do you still remember how we ended up?
We didn't even say a word, and just walked away from each other.
But everytime I find a similar back style as yours,
I admit, my heart still aches even now.
Yes, the time flew...
We can't stop it, and we both got much older.
But in my heart I know one thing for sure.
You and I can laugh together just like before
...Someday in the future, I believe that day will come.
With all my heart, I will hold you and comfort you.
I want to protect you from anything that makes you cry.
With all my heart, I will hold you and comfort you.
I want to protect you from anything that brings you sorrow.
With all my heart, I will hold you and comfort you.
I want to protect you from anything that brings you sorrow.
So don't cry anymore, I will protect you.
I will protect you with all my heart.

-Yami no Shuuen

As the moon, afraid of loneliness, holds onto the sky
I cried out, searching for you, who I couldn't see through my tears

The me reflected in your eyes was laughing
It was before I wasn't able to see your smile again

I continue to cry out in the darkness, I can see you
You're too far away...

Hold me so tightly that I'll break
If I could only see you once again, even in my dreams
Please give me eternal sleep

Hold me so tightly that I'll break
I awaken from my dreams, and it disappears
Your voice, and your smile that I love too much

I'll see you once again, because I promised that I would
Cover me gently in a love that overflows
Please give me eternal sleep

I can't see you...

Torna a “Traduzioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti