GLAY: Biografia

Tutto comincia grazie alla volontà di Takuro di formare una band, quando ancora frequenta le scuole superiori, nel 1988. All'epoca già suona la chitarra e fa parte di una band, GUEST APO, nella quale però non si sente pienamente soddisfatto. Infatti non vuole una band che faccia solo musica punk rock, ma aspira ad un gruppo che sappia anche creare ballate.

Dopo aver lasciato la vecchia band, Takuro conosce Teru che all'epoca suona la batteria (Si dice che fossero nella stessa scuola elementare però..). Takuro propone a Teru di entrare a far parte della band e Kobashi accetta con entusiasmo, diventandone però il batterista.

Una sera, dopo una prova, Teru dice di aver registrato un demo tape con la sua voce. Quando Takuro ascolta il demo rimane subito stupito dal potenziale di Teru e gli propone di passare alla voce lasciando la batteria. Teru all'inizio tituba, ma dopo accetta di buon grado.

Essendo solo due membri, Takuro si mette alla ricerca di altri membri, questa volta chitarrista. Incontra Hisashi, che frequentava la sua stessa scuola. Un giorno, percorrendo la strada di ritorno a casa in compagnia di Hisashi, Takuro gli propone di entrare a far parte del gruppo composto ancora da lui e Teru. Tonomura, in crisi con la band precedente (ARI nd.me), accetta unendosi così a quelli che poi saranno i GLAY.

Appena entrato nei GLAY, Hisashi nutre subito dei seri dubbi riguardo le capacità di Teru come cantante. La faccenda trova una pronta risoluzione quando Teru sente Hisashi suonare e lo reputa perfetto nel ruolo di chitarrista della band e quando quest'ultimo sente invece Teru cantare al matrimonio della sorella dove mette in mostra tutto il suo enorme talento. Risolto ogni malinteso, Hisashi guadagna il posto di primo chitarrista del gruppo.

Durante un festival Takuro consoce Jiro, che all'epoca suonava in un'altra band alla ricerca di successo. Colpito dal talento del ragazzo Takuro lo invita ad entrare nei GLAY, ma l'altro rifiuta essendo già impegnato.

La band, trasferitosi a Tokyo per tentar fortuna, è ancora priva di un batterista essendo i membri del gruppo solo Teru, Takuro, Hisashi e Spingo, il bassista. Nella capitale le cose non vanno meglio e non potendo non avere un batterista decidono di far suonare Shingo alla batteria e Hisashi al basso.

Durante uno show i GLAY conoscono quello che diventa il loro nuovo batterista, Akira Nobumasa. Per un lungo periodo si ritrovano con pesanti problemi finanziari e non riuscendo a far fronte alle spese con il solo guadagno del gruppo, tutti i membri iniziano a lavorare. Teru trasporta mobili, ma non gli viene giustificata un'assenza per esser andato ad uno show dei GLAY e viene licenziato. Hisashi lavora in un supermercato e in un negozio di videogiochi e Takuro, dal canto suo, lavora in un negozio di video. La situazione raggiunge livelli talmente critici che tutti quanti si trasferiscono a vivere da Takuro.

In quel periodo Takuro non è pienamente soddisfatto del lavoro di Shingo e chiede aiuto a Jiro soltanto per la durata di uno show. Proprio in quel periodo anche Jiro comincia ad avere problemi di insoddisfazione all'interno della sua band per cui decide di aiutare i GLAY per uno spettacolo. Da quel giorno, è entrato ufficialmente nella band.

Nel 1991, durante un live, Yoshiki li nota e decide di metterli sotto contratto con la sua EXTASY RECORDS.

Il 25 maggio 1994 viene lanciato il primo singolo dei GLAY, Rain, canzone scritta da Yoshiki e Takuro. Nel mentre Nobumasa lascia i GLAY e il suo posto viene preso da Toshi Nagai, voluto da Hisashi e Teru. I GLAY possono inoltre contare sull'aiuto di D.I.E. alla tastiera fino al 1998 quando lascia la band e Shigeo Komori entra ad occupare il posto vacante. Nonostante questo, la band decise di lasciare solo quattro membri ufficiali, Hisashi, Teru, Takuro e Jiro ed usare Toshi e Shigeo come musicisti supporto ( quest'ultimo spesso sostituito da Yuta Saito).

Il 31 agosto 1999, i Glay danno uno dei più grandi concerti della storia della musica giapponese davanti a 200.000 persone (un nuovo record per il gruppo), dando vita così a quello che sarà il GLAY EXPO.

Nonostante il passato da gruppo Visual Kei, oggi hanno adottato un look molto più sobrio, anche se Hisashi e Jiro rappresentano tutt'oggi l'animo Visual della band (sopratutto Hisashi).

Nel 2009 la band festeggia i suoi 15 anni di carriera con ben 2 best album, il primo s'intitola "THE GREAT VACATION VOL.1 ~SUPER BEST OF GLAY~" esce il 10 Giugno 2009 e contiene in 3 CD i successi più recenti raggiunge la 2° posizione dell'Oricon Chart e vende 194.709 copie, il secondo "THE GREAT VACATION VOL.2 ~SUPER BEST OF GLAY~", sempre in 3 CD esce il 21 Ottobre 2009, raggiunge il 1° posto dell'Oricon Chart e vende 177.944 copie.


Curiosità:

- Il nome deriva dalla romanizzazione della parola giapponese "gurei" (grigio). Per i giapponesi non c'è differenza tra la "R" e "L", e Takuro volle dare un tocco particolare al loro gruppo a simboleggiare l'intenzione che la loro musica non fosse niente di predefinito, né propriamente rock né pop, niente che si potesse esprimere a parole.

- Hisashi ha paura dei Criceti perchè da piccolo ne è stato morso

- Teru ed Hisashi non parlavano molto ma la passione per i PC li ha uniti

- Si diceva che Jiro ed Hisashi non andassero d'accordo nei primi anni di vita della band