Hikaru Utada: Biografia

Hikaru Utada (宇多田 ヒカル) nasce negli U.S.A da entrambi genitori giapponesi e musicisti e questo le ha permesso di sapere alla perfezione sia la lingua giapponese (grazie ai suoi genitori) che quella inglese (essendo cresciuta negli Stati Uniti). Suo padre Teruzane Utada era un produttore musicale, sua madre Junko Utada, era una cantante enka (musica tradizionale giapponese) con il nome d'arte Keiko Fuji.

Hikaru inizia prestissimo ad avvicinarsi al mondo della musica, già alla tenerà età di 3 anni, comincia a prendere lezioni di canto e di piano e a 10 anni sapeva già come comporre canzoni. Pubblica i suoi primi 2 singoli a soli 12 anni, ma debutta ufficialmente nel 1998, con il suo primo album in inglese "Precious" con il nome d'arte di Cubic U, che però ebbe poco successo. Venne invece ben accolto in Giappone, tanto che la Toshiba EMI le propose un contratto. Utada decide quindi di tentare la carriera in Giappone e si trasferisce definitivamente nel paese d' origine dei suoi genitori.

Il successo per Hikki esplode immediatamente, fin dal primo singolo "Automatic/time will tell" che venderà più di 1 milione di copie. Seguiranno altri due singoli dello stesso successo e nel Marzo del 1999 esce il suo primo album in giapponese "First Love" che risulterà essere il più venduto di tutti i tempi in Giappone con oltre 8 milioni di copie vendute, l'album viene pubblicato anche nel resto dell'Asia e venderà in tutto circa 10 milioni di copie.

A Novembre esce già il nuovo singolo "Addicted To You" che vende quasi 2 milioni di copie ed é tutt'ora il singolo più venduto di Hikki. Nel Marzo 2001 esce il suo secondo album "Distance" che, anche se non riuscirà ad eguagliare il successo di "First Love", vende comunque la cifra straordinaria di 5 milioni di copie.

Da questo momento inizia la grande rivalità per il titolo di regina del J-pop tra lei e Ayumi Hamasaki. Casualmente (o forse no ...) le loro case discografiche hanno deciso di far uscire i loro album "Distance" e "A BEST" lo stesso giorno e sebbene la prima settimana il 1° posto é riuscito ad aggiudicarselo l'album di Hikki, relegando il best album di Ayu solo al 2° posto, la settimana dopo "A BEST" scavalca "Distance". Alla fine saranno i due album più venduti dell'anno.

Nel Giugno del 2002 esce il suo terzo album "DEEP RIVER" e per la prima volta nessuno dei singoli inclusi nell'album sorpassa il milione di copie vendute, tranne "traveling" che ne vende circa 1 milione. L'album invece vende 3.600.000 copie, un ottimo risultato comunque sebbene inferiore ai primi due. Nel Settembre 2002 annuncia il suo matrimonio con il fotografo e regista Kazuaki Kiriya, di 15 anni più grande di lei.

Nel 2003 comincia a conquistare popolarità anche in occidente grazie alla canzone "Simple & Clean" (versione inglese di "Hikari") presente nel celebre videogioco Kingdom Hearts.

Il 29 Gennaio 2003 pubblica il singolo "COLORS", il suo ennesimo grande successo, che supera il milione di copie. Mentre Hikaru sta lavorando ad un nuovo album in inglese, esce il 31 Marzo 2004 il suo primo best album "Utada Hikaru SINGLE COLLECTION VOL.1", che vende più di 1 milione di copie in una settimana, alla fine sorpasserà i 3 milioni di copie vendute. Nell'Aprile del 2004 pubblica il suo unico singolo giapponese "Dareka no Negai ga Kanau Koro", theme song del film di Casshern (Kyashan) il cui regista è proprio suo marito.

Il successo in Asia di Hikki non é passato inosservato in Occidente e sapendo la sua conoscenza perfetta della lingua inglese l'Island Records le propone di pubblicare un album in inglese negli U.S.A., il secondo dopo il flop di "Precious".

Il 5 Ottobre 2004 Hikaru pubblica "EXODUS" sotto il nome di "Utada". L' album é comunque un successo in Giappone, che supera il milione di copie, ma sarà un flop negli Stati Uniti, soprattutto per mancanza di una promozione adeguata dell'album. Dall'album vengono estratti 4 singoli e il remix di "Devil Inside" sarà quello ad aver più successo raggiungendo il 1° posto della Billboard Hot Dance/Club Airplay charts.

Nonostante l'insuccesso negli U.S.A., Utada prova a spostare l'attenzione verso di sé in Europa, in particolare in Gran Bretagna, "EXODUS" sbarca nel nostro continente nell'Ottobre 2005 insieme al singolo di "You Make Me Want To Be a Man", che però raggiunge soltanto la 227° posizione della UK Chart.

Conclusa la poco fortunata avventura americana, Hikki torna in Giappone e pubblica nell'autunno del 2005 un nuovo singolo giapponese "Be My Last". Le vendite scarse dei singoli post-EXODUS non devono essere considerate dei flop, in quanto hanno venduto tantissimo in versione digitale nei negozi online come iTunes.

Finalmente il 14 Giugno 2006 esce il nuovo e tanto aspettato album giapponese "ULTRA BLUE", che naturalmente raggiunge il 1° posto dell'Oricon Chart e vende 500.000 copie in una settimana.

Dopo il successo del suo quarto album, con oltre 1 milione di copie vendute, il 15 Novembre esce il singolo "Boku wa Kuma", la prima canzone infantile della carriera di Hikki dedicata al suo adorato orsacchiotto Kuma-chan e usata come sigla d'apertura del programma per bambini "Minna no Uta". Del singolo viene realizzata anche un'edizione speciale con un libretto illustrato disegnato da Hikaru in persona. Nonostante sia destinata principalmente ad un pubblico giovane, "Boku wa Kuma" si rivela un buon successo con oltre 100.000 copie vendute.

Mentre il nuovo singolo "Flavor Of Life" entra con successo alla 1� posizone dell'Oricon Chart, il 2 Marzo Hikki lascia un messaggio sul suo blog ufficiale nel quale annuncia il suo divorzio da Kazuaki Kiriya.

"Flavor Of Life", uscito il 28 Febbraio 2007, si rivela il singolo di maggior successo di Hikki dai tempi di "COLORS", grazie soprattutto alla ballad version che viene usata per il drama di "Hana Yori Dango 2". Resta alla 1° posizione dell'Oricon Chart per ben tre settimane consecutive e vende 650.510 copie, ma ancora più sorprendenti sono le vendite digitali, tra l'mp3 e le suonerie varie, "Flavor Of Life" é stata scaricata circa 7.700.000 volte! E' la canzone più scaricata di tutti i tempi in Giappone e la 2° in tutto il mondo nel 2007 dopo ''Girlfriend'' di Avril Lavigne.

Il 29 Agosto 2007 esce il nuovo singolo "Beautiful World / Kiss & Cry" che, nonostante non abbia praticamente alcun video promozionale che gli dia supporto, si rivela un buonissimo successo arrivando alla 2° posizione dell'Oricon Chart vendendo 235.050 copie. Il 20 Febbraio 2008 esce un altro double A-side singolo "HEART STATION / Stay Gold" che raggiunge la posizione n° 3 vendendo 76.762 copie. Per il 19 Marzo 2008 viene annunciata l'uscita del nuovo album "HEART STATION", intanto Hikki per promuoverlo si esibisce in diversi live con "Fight The Blues" e "Prisoner Of Love".

Proprio il successo di quest'ultima canzone, convince Hikaru a pubblicare un nuovo singolo. "Prisoner Of Love" esce il 21 Maggio 2008 raggiunge la 2° posizione dei singoli e vende 79.452 copie. Intanto "HEART STATION" raggiunge la 1° posizione negli album e vende 967.831 copie superando le vendite di "ULTRA BLUE".

Il 31 Ottobre 2008 viene rilasciato un nuovo singolo digitale, a dir la verità non proprio nuovo perché la canzone "Eternally" era contenuta nell'allbum "DISTANCE" e viene usata come sigla d'apertura del drama "Innocent Love". Il 16 Dicembre 2008 viene annunciata su internet l'imminente uscita del secondo album in inglese di Utada, preceduto dal singolo digitale "Come Back To Me" il 21 Gennaio 2009.

Il precedente flop di "EXODUS" deve aver fatto riflettere molto Hikki che torna negli Stati Uniti con uno stile completamente nuovo. Innanzitutto finisce la sua collaborazione con Timbaland che viene sostituito con C. "Tricky" Stewart e StarGate, via ogni riferimento al Giappone e all'Asia (anche se rimane "Merry Christmas Mr. Lawrence" di Ryuichi Sakamoto a ricordare le sue origini), via ogni riferimento al sesso (anche se rimane "Dirty Desire" ad essere vietata ai minori a causa dell'alto contenuto erotico del testo), rinuncia ai suoni sperimentali per cautelarsi con un più sicuro pop/R&B classico.

"This Is The One", il nuovo album americano, esce in Giappone il 14 Marzo 2009 con due remix di "Come Back To Me" come bonus track. Raggiunge la 3° posizione dell'Oricon Chart e vende 232.878 copie, mentre in America esce il 12 Maggio 2009 con le colonne sonore del videogioco "Kingdom Hearts" ("Simple And Clean" e ''Sanctuary'') come bonus tracks. Raggiunge la posizione n° 69 della top 200 Billboard Chart.

Artisti Preferiti:

Aaliyah, Björk, Blink 182, Bon Jovi, Brandy, Craig David, Dr. Dre, Elvis Presley, Enigma, Erykah Badu, Freddie Mercury, Garbage, GLAY, Guns 'n' Roses, Incubus, Janet Jackson, Jeff Buckley, Jimi Hendrix, Joe, Kate Bush, Lauryn Hill, Led Zeppelin, Madonna, Mary J. Blige, Maxwell, Metallica, Miles Davis, Missy Elliot, Mozart, Nine Inch Nails, No Doubt, Yutaka Ozaki, Pearl Jam, Prince, Queen, Radiohead, Masashi Sada, Slash (Guns 'n' Roses), Sting, The Beatles, The Cure, The Eagles, The Police, TLC, U2, Velvet Revolver, Stevie Wonder, Leah Dizon, Monica, Misora Hibari