FOLLOW US


HIMEKA: Biografia

HIMEKA (ヒメカ), prima di diventare una cantante pop professionale giapponese, come tanti altri appossionati era solita ri-cantare le canzoni degli anime e caricarle su Youtube. Nasce in Canada e parla molto bene sia il francese che l'inglese, ma ancora non è molto fluente con il giapponese. Il suo nome d'arte proviene da un personaggio di una storia che lei stessa ha scritto e ideato a 13 anni.

Nel 2008 vince il premio "Animax Anison Grand Prix" ed ha la possibilità di realizzare il suo sogno e debuttare come major in Giappone attraverso la Sony Music Japan. Quindi si trasferisce a Tokyo e comincia a lavorare con Tokita Shintarou dei Sukima Switch per la sua prima canzone.

Rilascia il suo single di debutto il 27 Maggio 2009 intitolato "Asu e no Kizuna" ed usato come theme del videogioco "Valkyria Chronicles". Come bside di questo single c'è la cover di "Sayonara Solitaire"ending dell'anime "Chrono Crusade". Il single debutta 28° nell'Oricon Chart. Il 25 Novembre esce il suo secondo single "Hatenaki Michi" utilizzato come ending dell'anime "Tegamibachi".

Il 3 Marzo 2010 HIMEKA pubblica il primo album "♥Anison ~Utatte Mita~" raccolta di cover di canzoni degli anime. L'album vende solamente 1.008 copie. Il 26 Maggio esce il single "Mirai e..." ending dell'anime "Senko no Night Raid" e il 14 Luglio il single digitale "La la la, Sekai o Hitotsuni" usato come canzone ufficiale del "World Cosplay Summit 2010" tenuto a Nagoya in Giappone.