FOLLOW US


Kinya Kotani: Biografia

Kinya Kotani (コタニ キンヤ) conosciuto anche come Kinya o Kotani Kinya. (コタニキンヤ.) è un attore e cantante famoso per le sigle degli anime di Gravitation e Tsubasa Chronicle.

Kinya diventa conosciuto quando ottiene il ruolo di Shuichi Shindou, vocalist della band 'Bad Luck' nell'anime Shonen Ai Gravitation riuscendo a cantare le canzoni utilizzate nell'anime dal gruppo fittizio. Il debutto risale al 23 Luglio 1999 con il singolo "Spicy Marmalade" rilasciato sotto il nome Bad Luck con l'aiuto della band Mad Soldier composta da Ito Kenichi e Asakura Daichi. I Mad Soldier assieme a Kinya diventano ben presto famosi e compongono varie canzoni per l'anime Gravitation contenute nelle sound track "GRAVITATION" e "GRAVITATION TV-Tracks" ed insieme si esibiscono in diversi live per il Giappone come trasposizione reale dei 'Bad Luck'.

Il 21 Ottobre 1999 Kinya con il supporto dei Mad Soldier, pubblica il primo mini album con il titolo "Mad Soldiers' LABORATORY". Nel 2000 inizia la carriera solista di Kinya e rilascia con il suo nome completo i singoli "Konetsu Blood" e "Jonetsu Ballad" che precedono l'uscita dell'album di debutto "HISTORY P-20" il 7 Giugno. Nello stesso anno, tiene cinque concerti di successo e pubblica i nuovi singoli "Sweet Sweet Samba" e "Easy Action". Kinya si fa notare nei suoi live per le sue performance piene di energia e l’atteggiamento gentile.

Nel 2001, il giovane cantante si sofferma più sui live che nel produrre musica nuova. Questo permette a Kinya di avvicinarsi maggiornamente ai loro fan. Comunque trova il tempo per apparire nel drama Love Story con il ruolo di Nagase Kenji e di pubblicare due nuovi singoli "No! Virtual", "Love Stuff" e l'album "WHAT?**PHYSICAL**" rilasciato il 4 Luglio.

Nel 2002 rilascia tre nuovi dvd, e in Ottobre nel momento di maggiore successo fin'ora ottenuto decide di entrare in pausa per concentrarsi maggiormente sulla produzione di nuovi lavori. I fan cominciano a preoccuparsi per il lungo periodio di silenzio, dovuto anche al fallimento della Antinos Records che fin'adesso aveva rilasciato i suoi dischi ed anche all'abbandono del produttore MADS.

L'attesa dei fan è ben ripagata, nel 2004 firma il contratto con la nuova casa discografica R and C Ltd. con cui rilascia il mini album "NATIVE" il 12 Dicembre. Ma non è solo la casa discografica il cambiamento nel cantante, molti fan rimangono scioccati per il cambio di look e per il nuovo tipo di musica passando dal techno pop ad un pop più sofisticato. I suoi capelli color pesca vengono tinti di nero e il nome diventa solamente Kinya. Anche se molti fan rimangono delusi dal 'nuovo' Kotani, con il tempo ne guadagna molti di più.

Nella metà del 2005 rilascia il singolo "BLAZE" che viene usato come opening dell'anime "Tsubasa Chronicle" riproduzione del manga delle affermatissime CLAMP. La collaborazione continua con i prossimi due lavori "Aerial" che viene usato nel film Tsubasa Chronicle the Movie: The Princess of the Country of Birdcages e "IT'S" come opening della seconda serie di Tsubasa Chronicle. Dopo l'uscita dell'album "Mikazuki" il 30 Agosto 2006, Kinya dedica maggiore tempo all'esibizioni live, trascurando il rilascio di nuova musica.

Il 26 Gennaio 2007, l'artista torna con il singolo "BEST POSITION!!!". Nei due anni successivi, Kinya cambia nuovamente casa discografica firmando con la Quest e il nome ritorna ad essere Kotani Kinya. con l'aggiunta del punto finale. Dal 28 Giugno al 4 Dicembre 2009 durante il suo live tour LIVE BOOMER'09 TOUR rilascia otto nuovi singoli, venduti durante le tappe dei concerti.

Anche il 2010 è un anno pieno di impegni, vengono pubblicati l'album "Irodori -IRO-" che racchiude i singoli precentemente distribuiti live e il mini album "Continuation" il 27 Novembre. Nel 2011 inizia un nuovo Electrical☆Travel tour in Febbraio, mentre il 16 Luglio è la volta del singolo "SAMURAI SOUL".