FOLLOW US


KOKIA: Biografia

KOKIA é una delle cantanti ad avere più talento musicale e vocale di tutto il Giappone. Il suo stile é un pop misto all'enka (musica tradizionale giapponese). E' più famosa all'estero che in Giappone, soprattutto in Taiwan, Hong Kong e in Francia, dove fa uscire regolarmente i suoi dischi e tiene vari concerti ogni anno.

Fin da piccola la sua grande passione é stata la musica, invece di giocare come tutti i bambini della sua età, il suo passatempo é stato suonare il violino e il pianoforte. A 10 si trasferisce in America per imparare l'inglese e a 14 anni viene arruolata nella prestigiosa Toho Gakuen School of Music, che frequenta al posto del normale liceo.

Durante l'università studia musica classica e opera e riesce a cogliere l'attenzione della Pony Canyon che la prende sotto contratto, decide però di non abbandonare l'università.

Nel 1998 esce il suo singolo di debutto "Aishiteru Kara" con il nome d'arte "KOKIA", che altro non é che il suo vero nome pronunciato alla rovescia (A-Ki-Ko--->Ko-Ki-A) ed é anche il nome di un fiore hawaiiano che sboccia durante il periodo del suo compleanno.

Il secondo singolo s'intitola "Ai no Field" e il terzo "Tears in Love", tutti usati come colonna sonora di vari drama, videogiochi e sigle di anime. Ma nonostante tutto il successo é scarso.

Il suo quarto singolo s'intitola "Arigatou...", il primo interamente scritto e composto da lei, anche in questo caso la canzone viene utilizzata come colonna sonora di un drama, anche se in Giappone non ha avuto successo, il singolo cattura l'attenzione invece di Hong Kong e Taiwan, questa canzone é così popolare nei due paesi asiatici che una cantante cantonese molto popolare, Sammi Cheng, decide di farne una cover nella sua lingua. Subito dopo esce il suo album di debutto "Songbird".

Ne segue un periodo di silenzio, finché KOKIA non viene messa sotto contratto dalla Victor Entertainment nel 2001. A Maggio pubblica un nuovo singolo intitolato "Tomoni", seguono altri tre singoli e il 23 Gennaio 2002 pubblica il suo secondo album "Trip Trip".

Nel 2003 acquista finalmente un pò di popolarità nel Sol Levante, "Kawaranai Koto ~since1976~", debutta alla posizione n° 47 dell'Oricon Chart ed é il suo primo singolo ad entrare nella top 50. Il 24 Settembre 2003 esce quello che é tutt'ora il suo singolo di maggior successo "The Power of Smile / Remember the kiss" che debutta alla posizione n° 15 dell'Oricon Chart e stessa sorte per l'album che ne segue "Remember Me" debutta alla posizione n° 15 ed é tutt'oggi l'album più venduto di KOKIA.

Nel 2004 escono due nuovi singoli "so much love for you" e "Yume ga Chikara" (usata come canzone ufficiale delle olimpiadi di Atene nel 2004 in Giappone). Il 21 Luglio 2004 esce il quarto album "Uta ga Chikara".

Nel 2005 pubblica i singoli "dandelion" e "time to say goodbye", nel 2006 il doppio singolo "Ai no Melody / Cyouwa oto ~with reflection~".Le canzoni sono state usate rispettivamente come sigle d'inizio e chiusura del film dell'anime "Gin-iro no Kami no Agito"."Cyouwa oto ~with reflection~" altro non é che una versione ri-arrangiata di "Cyouwa oto" presente nell'album "Trip Trip".

Il 21 Gennaio 2006 tiene il suo primo concerto fuori dall'Asia, a Parigi e il successo é stato tale da convincerla a pubblicare i suoi album anche in Francia ed i suoi fans francesi possono contare anche su un sito tutto in francese, realizzato apposta per loro.

L'1 Febbraio 2006 esce il suo primo best album "pearl ~The Best Collection~" che viene pubblicato, oltre che in Giappone, anche in Francia ed in Spagna e il suo primo DVD contenente tutti i suoi videoclip "jewel ~The Best Video Collection~ ".

Nel Giugno 2006, KOKIA lascia la Victor Entertainment e crea una casa discografica indipendente, ad Ottobre esce grazie alla casa discografica francese Wasabi Label un nuovo album, per ora pubblicato solo in Francia "Ai ga Kikoeru". Il 20 gennaio 2007, KOKIA tiene un altro concerto a Parigi.

Il 21 Novembre 2007 esce il singolo "Follow The Nightingale / goodbye & good day" e il 23 Gennaio 2008 "Tatta Hitotsu no Omoi".

Il 20 febbraio 2008 esce in Giappone (mentre il 5 Marzo in Europa) il nuovo album "The VOICE".

Il 2008 si presenta come un anno piuttosto transitorio per KOKIA. A parte il mini-album "Fairy Dance -KOKIA meets Ireland" uscito il 24 Settembre 2008 contenente alcuni inediti, il 17 Settembre 2008 esce un best album contenenti le migliori canzoni di KOKIA contenute nei suoi primi due album "songbird" e "trip trip" intitolato "KOKIA complete collection 1998-1999", assieme a "Tears In Love" che non era mai stata pubblicata. Il 12 Novembre 2008 esce l'album natalizio "Christmas gift".

Nel 2009 KOKIA parte per un tour europeo che per la prima volta non tocca solo la Francia ma anche altri paesi europei. Il 18 Marzo 2009 escono due nuovi album di inediti intitolati "KOKIA∞AKIKO ~balance~" e "AKIKO∞KOKIA ~balance~", il secondo disponibile solo per i membri del suo fan club ufficiale o in formato digitale. Il 22 Aprile esce il nuovo singolo "KARMA", sigla iniziale dell'anime "Phantom ~Requiem for the Phantom~". Il 5 Agosto esce il suo primo singolo digitale intitolato "Kimi wo Sagashite / last love song", il 26 Agosto il nuovo singolo ''Transparent'', usato come seconda sigla finale di "Phantom ~Requiem for the Phantom~" e il 18 Novembre il secondo singolo digitale "single mother / Christmas no Hibiki". Il 2 Dicembre 2009 esce il suo secondo best album intitolato "Coquillage ~The Best Collection II~".

Il 17 Marzo 2010 esce un altro singolo digitale dal titolo "Kodoku na Ikimono / Ano Hi no Watashi ni". Il 31 Marzo esce il nuovo album "REAL WORLD" che contiene, oltre a canzoni inedite, anche alcuni dei singoli digitali che ha pubblicato nel 2009.

Quello che pochi sanno é che KOKIA, oltre a scrivere le canzoni per se, ne ha composto tantissime anche per altri artisti e le canzoni che ha composto sono talmente tante che alcune mai sono state pubblicate e si é limitata a cantarle solo durante i concerti.

Artisti Preferiti:

Michael Jackson, Madonna, Enya, Adiemus, Bon Jovi, Skid Row, R.E.M, Ryuichi Sakamoto