KOTOKO: Biografia

KOTOKO (ことこ) è una cantautrice giapponese sotto contratto con la casa discografica Warner Home Video. Ha cantato e scritto (per se e per altri artisti) canzoni per parecchi anime e videogiochi.

Fin dalla scuola elementare era consapevole che la sua carriera sarebbe stata influenzata dalla voce e quindi da subito tenta di partecipare a più provini possibili. Assieme alla scuola, partecipa anche ai corsi alla scuola musicale Haura dove migliore il suo talmento musicale naturale. Finalmente nel 1999 diventa una cantante professionista firmando con la casa discografica I've Sound, un gruppo di produttori famoso per le colonne sonore di videogiochi erotichi e dating sim.

Il 29 Dicembre 2000 esce il suo primo album "Sora wo Tobetara..." pubblicato come indie, seguito nel 2001 dal single "LOVE A RIDDLE" dedicato all'anime Onegai Teacher e dal primo mini-album da major "Hitorigoto" uscito negli ultimi giorni dell'anno.

KOTOKO ritorna nel 2004 pubblicando un nuovo album il 21 Aprile dal titolo "Hane" che raggiunge la 7° posizione e vende circa 40.000 copie, mentre l'11 Agosto esce il primo single major "Oboetete Ii yo / DuDiDuWa*lalala". Il 17 Novembre pubblica il single "Re-sublimity" le cui canzoni sono state usate come opening ed ending dell'anime Kannazuki no Miko, con le sue 50.119 copie risulta essere il singolo più venduto dall'artista.

Il 6 Giugno 2005 esce l'album "Glass no Kaze" che si posiziona 6° con 48.000 copie vendute. Dopo il successo dei primi due album, KOTOKO diventa famosa in parecchie community online al di fuori del Giappone, grazie anche alle sue canzoni usate in parecchi anime di successo. L'ultimo singolo pubblicato nel 2005 "421 -a will-" si posiziona 16° con 13.667 copie vendute. In occasione dell'Anime Expo 2005, KOTOKO tiene il suo primo concerto in America con un grandissimo successo, seguito presto dal Tour KOTOKO Lax. Il suo stile musicale misto tra pop e techno, qualche volta pop, ha superato i confini Asiatici ottenendo un buon successo tra i fan di J-Pop/Anime dell'America del Nord.

Il 23 Marzo 2006 esce il nuovo singolo "being" seconda opening dell'anime Shakugan no Shana, si posiziona 4° vendendo 34.736 copie. Il 20 Giugno ripubblica per il mercato americano l'album "hane". Ad ottobre pubblica "Chercher" usato come ending dell'OAV di Maria-sama ga Miteru che precede l'uscita dell'album "UZU-MAKI" che ottiene un buon successo con 37.000 copie.

Il 3 Marzo 2007 pubblica un nuovo single "Kirei na Senritsu" usato sempre negli OAV di Maria-sama ga Miteru, seguito il 23 Marzo da "Hayate no Gotoku!" opening dell'anime con il medesimo nome che vende 33.421 copie. Come seconda ending dello stesso anime esce ad ottobre il single "Shichitenhakki☆Shijoushugi!" che si posiziona anch'esso in Top10 vendendo poco meno di 30.000 copie. Sul finire dell'anno esce "Real Onigokko" usato nell'anime dallo stesso nome del single.

Nel 2008 continua la sua attività pubblicando tre nuovi single, in particolare "BLAZE" usato in Shakugan no Shana; "Special Life!" in Kamen no Maid Guy e "U make Ai dream" nel programma TV ai sp@ce.

Nel 2009 KOTOKO pubblica il primo single con una nuova casa discografica, la Geneon, sotto il nome di kotoko dal titolo "Ao-iconoclast / PIGEON-the green-ey'd monster". La canzone Ao-iconoclast è stata usata dal video gioco PS3/XBOX BlazBlue: Calamity Trigger ed il single è stato prodotto da Miyazaki Ayumi. Lo stesso giorno di questo single, il 24 Giugno, esce sotto la I've Sound "snIpe". Prima della pubblicazione del quarto album, esce un nuovo singolo "daily-daily Dream" usato come seconda opening dell'anime Hayate no Gotoku!!, che vende poco più di 10.000 copie. Finalmente il 14 Ottobre esce l'album "Epsilon no Fune" che raggiunge la 12° posizione dell'Oricon. Il 2009 ancora non finisce per KOTOKO infatti il 16 Dicembre esce un nuovo singolo "SCREW" utilizzato nel film ASSAULT GIRLS, seguito la settimana dopo dal best album "KOTOKO ANIME'S COMPILATION BEST" che raccoglie tutte le canzoni usate negli anime dal suo debutto da major. L'album non riesce a superare le 10.000 copie vendute.

Il 7 Luglio 2010 esce il single "Hekira no Sora e Izanaedo" theme song del videogioco BLAZBLUE CONTINUUM SHIFT e il 20 Ottobre il single "Loop-the-Loop" opening dell'anime Motto To LOVE-Ru. Entrambi i single entrano in top30 vendendo non riuscendo a superare le 10.000 copie. Dopo dieci anni di collaborazione con lo studio di produzione I've Sound, nell'Agosto 2011 decide di diventare indipendente e di passare con la casa discografica Warner Home Video.