FOLLOW US


LAREINE: Biografia

I LAREINE (ラレーヌ) si formano nel 1994 ad opera di Mayu (chitarra) e Shoki(voce), nel primo periodo essi si chiamavano Laliene. Forte è l’influenza di un altro grande gruppo visual kei, i MALICE MIZER, dei quali i due erano roadie. Nei mesi seguenti si uniscono alla band Kyouka (batteria) e Sakureu (chitarra). Il gruppo si può dire completo nel novembre ’94, tuttavia l’attività live inizia solo nel marzo 1995 quando Emiru (basso) entra nel gruppo. Nello stesso mese Mayu in disaccordo con Sakureu riguardo lo stile della band lascia il gruppo sostituito prontamente da Hirono.

Il 25 marzo 1995 al CLUB GIO di Ishikawa i Laliene tengono il loro primo live. Durante il secondo concerto al Rockmaykan vengono distribuite le 200 copie della prima demo “Laliene”. I conflitti tra Sakureu e il gruppo continuano sino a Maggio quando in occasione del live del 14 al Rockmaykan Mayu torna ufficialmente nel gruppo. Nel mese di Luglio vede la luce la seconda demo del gruppo, distribuita con una tiratura di 1000 copie.

In Ottobre sia Hirono che Kyouka lasciano i Laliene e alla batteria subentra Machi (ex roadie dei MALICE MIZER). Il 26 Marzo 1996 si tiene il concerto in onore dell’anniversario del gruppo e il nome viene cambiato in Lareine così come Shoki inizia a farsi chiamare Kamijo. In quest’occasione viene distribuito il primo singolo dei Lareine "Saikai no Hana".

Nel Giugno 1996 Akira (chitarra) si unisce al gruppo e viene pubblicata la terza demo "Tsukiyo no Kageki". La tiratura iniziale di 1000 copie viene esaurita in poche settimane e per questo sono ristampate altre 500 copie durante il tuor Queen of Opera Dance nell'Agosto 1996. Il 24 Dicembre 1996 è possibile acquistare il primo mini-album "BLUE ROMANCE" tramite mail order, nei negozi di dischi è disponibile dal 1 gennaio ’97. L’11 gennaio è la volta del loro primo oneman live al Rockmaykan, seguirà il fortunato tour Romancia. La line up di questi anni è quella che verrà considerata in futuro la formazione classica dei Lareine con Kamijo, Mayu, Emiru e Machi. Akira abbandona il gruppo per motivi personali in Aprile.

I Lareine continuano ad esibirsi live senza seconda chitarra e il 7 Settembre pubblicano il loro primo album "BLUE ROMANCE~Yasashii Hanatachi no Kyousou~" . Il 1998 è un anno roseo per i Lareine. Organizzano un tour nazionale Fleur 1998 ~Le Printemps~ e annunciano l’apertura del fan club Fleur(21 aprile) e viene rilasciato ufficialmente il primo singolo dal titolo "Fleur". Il gran finale del tour avviene nel teatro Nippon Seinenkan il 27 settembre. Per l’occasione distribuiscono una versione speciale del singolo con photobook "LILLIE CHARLOTTE" che poi verrà distribuita regolarmente dall'1 Ottobre con una tiratura di 20.000 copie.

Fondamentali per i Lareine sono la scenografia e l’immagine del gruppo curate da Kamijo fino ai minimi dettagli, durante l’esibizione nulla è lasciato al caso e spesso il palco è addobbato con rose variopinte. I Lareine vengono notati dalla SME (divisione della Sony) e così annunciano in conclusione del tour Métamorphose il loro debutto major. Il tutto avviene grandiosamente: la tappa finale viene spostata al Public Hall di Shibuya (ora C.C Lemon Hall) e durante l’occasione è registrato il VHS/DVD "Chanton’s L’amour". Lo stesso giorno dai maxi-schermi della stazione viene trasmesso un video messaggio programmatico dei Lareine chiamato Romance Revolution. I Lareine si ripromettono pubblicamente di attuare una vera e propria rivoluzione del romanticismo.

Il primo singolo major viene pubblicato il 26 Maggio 1996, il titolo è "fiançailles". È seguito in luglio dal secondo singolo "Billet" e dal tour "Le vent express". "Fierute no umi to tomo ni kiyu ~THE LAST OF ROMANCE~" esce nel Febbraio 2000 contemporaneamente ad una raccolta di videoclip. Sarà l’unico album del gruppo ad entrare in top 20.

Non vengono tenuti live di promozione ne eventi simili, un terribile silenzio cala sui Lareine, silenzio interrotto mesi dopo dall’annuncio che Emiru lascia la band. Nel mese di Agosto si tiene un mini-tour di tre date in conclusione del quale Mayu e Machi annunciano che non avrebbero continuato a militare nei Lareine senza Emiru.Il 6 agosto al Blitz di Akasaka si tiene l’ultimo live degli storici Lareine.

Kamijo interrompe il contratto con la SME e fonda una sua etichetta indie la APPLAUSE RECORD così i Lareine diventano il suo progetto solista. GRAND PAIN esce il 12 ottobre 2000 e rappresenta il primo singolo dei nuovi Lareine. L'1 Novembre esce SCREAM che riscuote discreto successo nell’ambito indie. L’unica apparizione di Kamijo in questo periodo è per l’evento di Halloween organizzato dalla rivista Shock Wave all'O-EAST di Shibuya. Al Liquid Room il 5 Gennaio 2001 si tiene il primo live dei nuovi Lareine dal nome Stranger in new days. Kamijo e Mayu si riuniscono nel Marzo del 2001 per il progetto NEW SODMY, viene pubblicato un solo album e una serie di concerti si susseguono senza attirare l’attenzione del pubblico. Il grande flop del progetto spinge i due a sciogliere i NEW SODMY nell'Agosto 2002.

Kamijo torna ad occuparsi dei Lareine ed organizza uno special di due giorni al Rockmaykan per Halloween: il 30 ottobre si esibisce la formazione storica, mentre il 31 si esibiscono il progetto di Machi e Luci’fer Luscious Violenouè: Chanton L’amour e la band di Emiru, i RIBBON. Il 27 Novembre esce un nuovo singolo "Chou no Hana / Lesson" seguito il 25 Dicembre dal mini-album "ETUDE". La formazione storica partecipa alle pubblicazioni come membri di supporto. L'unico evento del periodo è un “in-store event” il 22 dicembre.

Il primo vero live del gruppo si tiene il 26 Marzo allo Shibuya-AX, Emiru torna a far parte ufficialmente del gruppo, Kazumi (basso,ex RIBBON) entra anch’esso nel gruppo lo stesso giorno. Vengono pubblicate due raccolte commemorative del primo periodo e un remake del singolo "Saikai no Hana" storico successo della band. Il 6 aprile durante il live al CLUB CITTA’ di Kawasaki Motoki suona come membro di supporto, si presume sia anche il misterioso chitarrista del remake di "Saikai no hana". Il 17 Maggio 2003 partecipa al live un’altra promessa l’ex chitarrista Mayu che annuncia il suo ritorno nei Lareine.

Il 25 Luglio parte il tour nazionale Scarlet Majesty. Dopo il tour la band inizia a registrare il loro terzo album "Never Cage", durante delle sessioni speciali (il 24 ottobre ad essere precisi) si riuniscono per una notte i RIBBON e i NEW SODMY. I lavori per il terzo album sono lunghissimi, serie di live seguono le sessioni di studio e durante pochi live vengono distribuite le copie di tre singoli: "Majesty", "Knight" e "Princess" facenti parte di un concept specifico diviso in capitoli che troverà la sua soluzione il 5 Settembre 2004 con l'attesissima uscita di "Never Cage". L’album ottiene un buon successo, sia edizione limitata che ristampa deluxe terminando in poche settimane.

Il 2005 vede il decimo anniversario dalla formazione del gruppo. Si tengono due live speciali: il primo all'Holiday di Shibaura il 26 Marzo, il secondo è al Rockmaykan di Meguro il 28 Marzo. Kisaki produce un mini-album come tributo per la band dal titolo "Anamorphosis" e grazie la sua etichetta (UNDER CODE) promuove un festival tenutosi il 21 Luglio al Nippon Seinenkan.

Kazumi annuncia di dover lasciare la band per problemi di salute. I Lareine decidono di omaggiarlo con la canzone "Last song For You" contenuta nel mini-album "Winter Romantic". In attesa di un nuovo batterista ufficiale, Kazami (batteria) si esibisce come membro di supporto. Il 27 Maggio 2006 Kamijo è solo a rappresentare i Lareine ad un evento "Fanime". Mayu interrompe ogni rapporto con la band e così Kamijo ed Emiru sono costretti ad annunciare il definitivo scioglimento della band, il loro ultimo concerto si tiene per l’evento di Halloween 2006 al CLUB CITTA’ grazie alla collaborazione di Hizaki come membro di supporto.

Emiru annuncia un nuovo progetto Anubis. Kamijo ed Emiru incontrano i fan per commemorare la storia della band il 18 febbraio 2007 al negozio di Harajuku Death trap-ID. Il mese successivo nascono i Versailles ad opera di Kamijo e Hizaki.