FOLLOW US


Raphael: Biografia

I Raphael si formano nel 1997 ad opera di YUKITO (basso), subito dopo Kazuki (chitarra) diventa leader della band ed infine si uniscono YUKI (voce) e HIRO (batteria).

I componenti al momento della formazione avevano appena 15 anni. Il gruppo così giovane riesce a conquistare quasi subito il grande pubblico grazie alla voce evocativa di YUKI e le melodie armoniose e innovative di Kazuki. Un’unica demo viene pubblicata lo stesso anno.

Nel 1998 esce il primo singolo "White Love story" e il mini-album "Lilac" che riscuote subito un buon successo. Nel 1999 esce il maxi-singolo "Sick~XXX kanja no Karte~" e a cavallo tra ’99 e 2000 una serie di 5 singoli il cui design è curato da Amano (disegnatore degli art-work di Final Fantasy): "Sweet Romance", "yume yori suteki na", seguiti in luglio dal primo singolo major (avendo firmato in luglio con la For Life Music Entertainment) "Hanasaku Inochi Aru Kagiri", il secondo "Eternal Wish ~Todokame Kimie~" e infine terzo "Promise".

L’album di esordio dei Raphael è il fortunato “Mind Soap” un vero capolavoro contenente i loro maggiori successi. Con il passaggio a Major il gruppo perde l’eccentricità nel vestire e truccarsi e decise di optare per un look più sobrio, sempre seguendo i canoni Visual Kei.

Il 2000 è un anno ricco di pubblicazioni per i Raphael tra singoli,mini-album e video. Il singolo "Lost Graduation", il mini-album "Sotsugyo – graduation", e il video "Raphael, Special LIVE ‘graduation’-2000.3.4. Nippon Budokan-" giocano sul fatto che in quello stesso giorno tutti i componenti del gruppo si sarebbero dovuti diplomare, motivo per cui in live ed eventi "in store" indossano abiti e divise scolastiche. Il 2000 è anche l’anno di pubblicazione di "Evergreen" hit del gruppo veramente senza tempo e "sempre verde" assieme a "Yume yori suteki na" uno dei maggiori capolavori dei quattro giovani.

Il 31 ottobre 2000 Kazuki viene trovato morto dalla polizia di Tokio, la causa è overdose di tranquillanti. A soli 19 anni si spegne quello che sarebbe potuto diventare un grandioso chitarrista. Il dolore per la band è immane, dato che si conoscevano fin da bambini e avevano passato gli ultimi quattro anni sempre insieme sul palco, così vengono sospesi tutti gli eventi e le esibizioni, continuano invece le pubblicazioni previste per l’anno 2001: ben 4 DVD, seguiti l'1 agosto 2001 dal secondo album "Fumetsuka" e dalla raccolta "Raphael Singles".

Subito dopo i Raphael si sciolgono definitivamente. YUKI e HIRO convivono ancora insieme,e oltre che nella vita sono anche un celebre duo indie rock: i rice. Yukito invece iniziano un progetto chiamato Black Rose, tuttavia al momento sembra essere in pausa a tempo indeterminato.