FOLLOW US


Shoko Nakagawa: Biografia

Shoko Nakagawa (中川翔子) è una cantante pop giapponese, gravure idol, attrice, illustratrice e doppiatrice. E' la figlia di Katsuhiko Nakagawa famosissimo attore giapponese degli anni 80 spesso soprannominato il David Bowie del Sol Levante.

L'influenza del padre nella vita di Shoko si nota già da piccola, infatti all'età di cinque anni il padre fa leggere a Shoko manga horror convinto che non si può diventare adulti senza leggerli. A causa di ciò, Shoko apprezza molto la musica degli anni '80, gli anime e i vecchi videogiochi. E' considerata, per questo, dai sui coetani 'nerd'. Si appassiona anche di Sentai (i Power Ranges) e dopo aver visto Mirai Sentai Timeranger, Shoko decide di diventare una gravure idol come Mika Katsumura (attrice e gravure idol della serie Sentai).

Nel 2002 vince il premio come Miss Magazine 2002 che l'aiuta nell'aumentare la sua popolarità. Nel 2004 conosce Mika Katsumura e le due giovani idol diventono amiche come sorelle. Shoko è anche appassionata di disegno infatti quando era più giovane voleva diventare mangaka. Molti suoi disegni possono essere trovati attraverso il sito web dell'agenzia a cui ha aderito. Nel 2006 ha cominciato a scrivere e disegnare "Shokotan Quest" che può essere visto solamente nel suo sito web.

Una passione che l'accomuna anche a tanti ragazzi/e italiani è quella del cosplay, vendono anche parecchi suoi costumi tramite le aste online. Tra le sue serie preferite c'è principalmente Evangelion, Sailormoon e Final Fantasy. E' anche appassionata di Bruce Lee e Jackie-chan, oltre ad adorare la popolare cantante Jpop Seiko Matsuda.

La sua carriera da professionista nel mondo della musica comincia con il singolo "Brilliant Dream" uscito il 5 Luglio 2006 usato come opening dell'anime Yoshimune.

Nel 2007 esce il singolo "Strawberry melody" prodotto da Shinnosuke del gruppo hip-hop SOUL'd OUT seguito da "Sorairo Days" pubblicato il 27 Giugno che con 67.453 copie risulta essere il single più venduto della sua breve carriera musicale, raggiungendo la 3° posizione dell'Oricon. Sempre nel 2007 escono i primi due mini-album contenenti cover delle migliori canzoni degli anime.

Il 30 Gennaio 2008 esce un nuovo singolo "snow tears" che si posiziona 2° e vende più di 40.000 copie, la canzone è stata usata come ending dell'anime Hakaba Kitaro. Dopo i primi singoli che hanno ottenuto un buon succeso, a Marzo Shoko decide di pubblicare il primo studio album "Big☆Bang!!!" che vende 45.793 copie. Ad Agosto dello stesso anno esce il single "Shiny GATE" seguito da "Tsuzuku Sekai " e "Kirei à la Mode", tutti e tre i singoli vendono all'incirca 20.000 copie.

Il primo giorno del 2009 esce il nuovo album "Magic Time" che vende poco più di 40.000 copie. Il 29 Aprile esce un altro singolo dal titolo "Namida no Tane, Egao no Hana" che ha ottenuto un buon successo grazie alle 38.932 copie vendute, durante l'anno pubblica i singoli "Kokoro no Antenna" e "Arigatou no Egao".

Dopo l'uscita del terzo volume dell'album contenente le cover degli anime, il suo undicesimo singolo "RAY OF LIGHT" pubblicato il 28 Aprile 2010 è stato usato come ending dell'anime FULLMETAL ALCHEMIST: Brotherhood. Il 18 Agosto esce il primo doppio a-side singolo "Flying Humanoid / Sen no Kotoba to Futari no Himitsu" e poco dopo il terzo album "Cosmic Inflation".