Southern All Stars: Biografia

I Southern All Stars (サザンオールスターズ), conosciuti anche come SAS e Sazan, sono una band rock giapponese capitanata da Keisuke Kuwata. Il gruppo è considerato uno dei più importanti del Giappone per aver venduto oltre 48 milioni di copie nella loro lunghissima carriera che dura dal 1978.

L'origine dei SAS risale al 1975 periodo in cui Keisuke faceva parte del popolare club Better Days. Dopo vari cambiamenti di nome e formazione, nel 1978 i Southern All Stars nascono ufficialmente composti da Takashi alla chitarra, Kazuyuki al basso, Hiroshi alla batteria, Yuko alla tasteria e Hideyuki alle percussioni.

Il primo singolo della band viene rilasciato il 25 Giugno 1978 con il titolo "Katte ni Sindbad" dalla casa discografica Victor Entertainment. Con la promozione in vari programmi TV, aiutati da costumi inusuali e da una performance eccentrica il gruppo guadagna popolarità e dalla 132° posizione di debutto il singolo arriva alla 55° vendendo ben 440.000 copie nel 1978. Due mesi dopo l'uscita del loro singolo di debutto, i SAS pubblicano il primo album "Atsui Munasawagi".

Il loro terzo singolo "Itoshi no Ellie" ottiene un ottimo successo da parte della critica musicale giapponese, e raggiunge la 3° posizione della classifica oricon settimanale. Dopo il singolo, viene rilasciato il secondo album "10 Numbers Carat" che trainato dal successo del singolo "Itoshi no Ellie" vende nel 1979 434.000 copie.

Nel 1980 inizia il progetto "Five Rock Show" con cinque singoli pubblicati in cinque mesi. A casua di scarsa pubblicità, i singoli non riescono ad avere un grosso successo, tuttavia il loro terzo album "Tiny Bubbles" ottiene per la prima volta la prima posizione nella classifica oricon vendendo circa 350.000 copie nel 1980.

Il 24 Gennaio 1982, viene rilasciato il singolo "Chako no Kaigan Monogatari" e ben presto diventa il singolo più di successo dopo "Itoshi no Ellie". Trainato dal successo del loro ultimo singolo, nello stesso anno pubblicano il quinto album "NUDE MAN" che diventa il 3° album più venduto dell'anno in corso. Il 1982 è un anno da ricordare anche per il matrimonio all'interno dei SAS tra Keisuke e Yuko.

Nel 1983 e 1984 altri due album vengono pubblicati "Kirei" e "Atsui Munasawagi" con canzoni orientate a un pubblico rock più adulto. Con il successo di "Miss Brand-New Day" la band guadagna la reputazione di saper cambiare genere all'interno del panorama musicale giapponese ed internazionale.

Il 1985 è l'anno di pubblicazione dell'album "KAMAKURA" in due dischi, che viene anche considerato uno dei best album. Molte voci si susseguono in Giappone a riguardo dell'album sottolineando le divergenze tra Keisuke e Kazuyuki. Dopo l'album, Hara partorisce il primo figlio e i SAS entrano per la prima volta in pausa. Nel 1986, ogni componente inizia un nuovo progetto solista, tra cui Keisuke esordisce con la Kuwata Band.

In occasione dei dieci anni dal debutto dei Southern, il 25 Giugno 1988 la band ritorna nella scena musicale con il singolo "Minna no Uta" e con la ristampa di tutti i singoli finora usciti. Nel 1989 il loro 26° singolo "Sayonara Baby" ottiene per la prima volta la 1° posizione nella classifica settimanale dei singoli. Nello stesso periodo vengono ristampati tutti gli album precedentemente pubblicati e il best album in 4CD "Suika" che ottiene la 1° posizione con oltre 300.000 copie vendute.

Gli anni '90 sono il periodo di maggiore crescita per il mercato musicale giapponese, e i Southern continuano ad appassionare i propri fan, mantenendo anche il loro successo commerciale. All'inizio del 1990 Keisuke diventa regista per il film Inamura Jane. Benchè il film, non ottiene successo, la sound track composta dai Southern All Stars vende oltre il milione di copie grazie anche al successo delle due canzoni "Manatsu no Kajitsu" e "Kibou no Wadachi". Prima dell'uscita della soundtrack, il 13 Gennaio viene pubblicato il nono album con il titolo "SOUTHERN ALL STARS" che diventa anch'esso un album milionario.

Nel 1991, Sekiguchi lascia il gruppo per problemi di salute. L'anno successivo i cinque compenenti rimanenti rilasciano due singoli "SHULABA★LA★BAMBA" e "Namida no Kiss" nello stesso giorno, il 18 Luglio. Quest'ultimo ottiene la 1° posizione nella classifica oricon vendendo oltre il milione e mezzo di copie, diventando il primo singolo che supera la soglia del milione. Dopo questi due singoli di successo, è la volta del decimo album intitolato "Yo ni Manyou no Hana ga Sakunari" che vende all'incirca 1,8 milioni di copie.

Nel 1993 il loro remix album "Enoshima" viene rilasciato con lo pseudonimo 'Z-Dan" ottenendo il riconoscimento da parte del Japan Gold Disc Award con il premio "Compilation Album of the Year". Nello stesso anno, la band pubblica il suo secondo singolo milionario "EROTICA SEVEN". Da una collaborazione tra Keisuke e Kobayashi Kobayashi (famoso musicista produttore dei Mr.Children) nasce il singolo dedicato al Natale con il titolo "Christmas Love (Namida no Ato ni wa Shiroi Yuki ga Furu)".

Il 1994 è un nuovo anno di pausa, in cui Keisuke riprende a lavorare come solista. L'anno dopo, Sekiguchi torna a fare parte dei SAS e la band rilascia il nuovo singolo "Manpi no G★SPOT". Sempre nello stesso anno, un nuovo successo è il singolo "Anata Dake wo ~Summer Heartbreak~" che supera il milione di copie vendute.

Anche il 1996 è un anno di incredibili successi per i Southern All Stars, il singolo "Ai no Kotodama ~Spiritual Message~" vende 1,3 milioni di copie mentre l'album "Young Love" ne vende ben 2,5 milioni diventando il 7° album dell'anno in corso ed anche l'album di maggiore successo per i Southern All Stars. Nel 1998 il gruppo festeggia il 20° anniversario dalla formazione della band con una nuova ristampa dei singoli e degli album e con il nuovo album "Sakura" che giungendo in 1° posizione vende all'incirca 847.000 nell'anno in corso.

Il 26 Gennaio 2000 viene rilasciato il loro 44° singolo "TSUNAMI", il disco ottiene la prima posizione della classifica oricon settimanale per ben cinque volte vendendo quasi tre milioni di copie e diventando il terzo singolo più venduto della storia del Giappone, alla fine dell'anno TSUNAMI ottiene il premio al 42° Japan Records Awards. Dopo altri due singoli, Takashi Omori lascia il gruppo nell'Agosto 2001.

Dopo la pausa, iniziata con l'abbandono di Takashi ogni componente riprende la propria carriera solista. Nuovamente, Keisuke riscuote un enorme successo anche da solista. Nel 2003 il gruppo ritorna unito e pubblica un nuovo singolo con il titolo "Namida no Umi de Dakaretai ~SEA OF LOVE~" ottenendo la posizione più alta della classifica oricon.

Dopo altri tre singoli nel 2004, il 2005 i Southern All Stars pubblicano il 14° album "Killer Street" che supera il milione di copie vendute. Nel 2008 in occasione del 30° anniversario del gruppo esce il 53° singolo che vende oltre mezzo milione di copie. Nonostante che i SAS abbiano rallentato il ritmo di uscita dei nuovi prodotti, ad ogni singolo riescono a confermare il loro successo.

Dopo 5 anni dal loro ultimo lavoro, i SAS ritornano nel 2013 con il singolo "Peace & Hi-lite" debuttando nella 1° posizione della classifica oricon.