Tohoshinki: Biografia

I Tohoshinki (東方神起), conosciuti in Sud Corea come Dong Bang Shin Ki (동방신기) o DBSK e in Cina come Tong Vfang Xien Qi (東方神起) o TVXQ, che tradotto in Italiano significa "Gli Dei Nascenti dell'Est", sono un gruppo coreano di gran successo, e molto apprezzato, che hanno acquistato tanta popolarità, oltre che in Corea, Cina, Giappone e Taiwan, anche in molti paesi dell'Europa (sebbene non si siano mai esibiti in questo continente), e in America, dove si sono esibiti a Los Angeles.

La loro prima apparizione avviene nel dicembre 2003, in uno show con BoA e Britney Spears dove cantano la canzone "Hug" (che poi sarà il loro primo singolo) e la versione acapella di "Oh Holy Night" insieme a BoA.

I membri del gruppo furono scelti separatamente dalla SM entertainment (la loro casa discografica) tramite varie audizioni. Il primo membro scelto fu Junsu, che aveva cantato anche al coro della sua chiesa. Il secondo scelto fu Yunho (il Leader della band), che venne scelto tramite una competizione di ballo. Jejung fu il terzo componente, che partecipò ad una competizione con oltre 5000 partecipanti, dove vinse grazie alla sua voce. Il quarto fu Changmin, che partecipò ad un audizione, sorprenendo tutti con la sua voce. Il quinto componente (scelto sei mesi prima del debutto della band) fu Yuchun, scelto in una competizione tenutasi in Virginia (dove Yuchun ha vissuto per 4 anni).

Inizialmente furono etichettati come gruppo acapella, ma nel corso degli anni hanno toccato molti altri generi come il pop, rock e R&B.

Debuttano nel 2004 con il primo singolo "Hug", ed è subito un successo, infatti vende in poco tempo quasi 170.000 copie. Tre mesi dopo esce il singolo "THe Way U Are" che vende più di 210.000 copie. Il 13 ottobre esce il loro primo album "Tri-Angle", che arriva alla 1° posizione nella classifica coreana, vendendo un totale di 300.000 copie. Il mese dopo viene rilasciata una versione in inglese del singolo "Hug". Il 7 dicembre esce il loro primo mini album natalizio "Christmas Gift from Dong Bang Shin Ki" che vende quasi 80.000 copie.

Nel frattempo nasce il fan club ufficiale dal nome Cassiopea (dalla costellazione, ovvero 5 stelle per 5 membri).

Nel 2005 la SM Entertainment e l'Avex Trax (la più famosa casa discografica giapponese) si allearono per far debuttare la band anche in Giappone con il nome Tohoshinki. Quindi debuttano in giappone il 24 aprile 2005 con il singolo "Stay With Me Tonight" riscuotendo poco successo in confronto ai singoli coreani, infatti vende soltanto 9.800 copie in Giappone. Due mesi dopo ritornano con un singolo coreano, intitolato "Hi Ya Ya Summer Day". Il 12 luglio esce il loro secondo singolo giapponese, "Somebody to Love" che vende poco più di 10.000 copie in Giappone. Il 12 settembre esce il loro secondo album coreano "Rising Sun" che vende quasi 300.000 copie (anch'esso arriva alla 1° posizione), e diventa il quarto album più venduto di tutto il 2005. Il 2005 finisce con il rilascio di altri due singoli: "My Destiny", terzo singolo giapponese che vende 14.000 copie, e "Show me Your Love", singolo coreano in collaborazione con in Super Junior (una boyband coreana), e vende 66.000 copie. In quello stesso anno, i Tohoshinki ricevono il premio come Miglior Video Musicale per la canzone "Rising Sun".

Il 2006 inizia con il primo tour asiatico "1st Live Concert ~Rising Sun~", e l'8 marzo 2006 esce il quarto singolo giapponese, "Asu wa Kuru Kara", opening dell'anime "One Piece", e vende 10.000 copie circa in Giappone, e 20.000 in Corea. Nello stesso mese esce il primo album giapponese, intitolato "Heart, Mind and Soul", e si posiziona al 22° posto dell'Oricon, vendendo 57.000 copie in Giappone, mentre in Corea ne vende solo 30.000 copie circa. Il quinto singolo giapponese, e secondo dell'album, si intitola "Rising Sun / Heart, Mind and Soul" che vende meno di 16.000 copie tra Giappone e Corea. Nel maggio 2006 inizia anche il primo tour giapponese, "1st Live Tour 2006 ~Heart, Mind and Soul~".

Nel mese di giugno, vengono rilasciati due singoli: "Fighting Spirit of Dong Bang", quinto singolo coreano, e "Begin", sesto singolo giapponese, e vendono entrambi circa 25.000 copie. Due mesi più tardi esce un altro singolo giapponese, intitolato "Sky" che debutta alla 6° posizione vendendo circa 26.890 copie, ed è il primo singolo ad entrare nella Top Ten dell'Oricon. Inoltre in quell'estate i Tohoshinki per la prima volta parteciparono all'A-Nation, un concerto annuale tenuto dall'Avex dove partecipano molti artisti sotto il loro contratto. Alla fine del mese di settembre la band torna in Corea per rilasciare il loro terzo album coreano, intitolato "'O' - Jung.Ban.Hap", che debutta in vetta alle classifiche diventando il disco più venduto dell'anno, con ben 404.000 copie circa vendute. Dopo aver rilasciato l'ottavo singolo giapponese, "Miss you / 'O' - Sei.Ha.Gou" la band vince quattro premi in Corea: "Migliore Artista dell'anno", "Miglior Gruppo", "Mnet.com" e "Mnet Plus Mobile People's Choice Award". Inoltre al 16° Music Festival di Seoul vincono altri tre premi, tra cui il "Daesang" (Miglior Canzone).

Il 2007 inizia con il singolo giapponese "Step by Step", seguito dal loro secondo tour "2nd Asia Tour Concert ‘O’" iniziato a Seoul nel mese di febbraio, e aveva come successive tappe: Taipei, Bangkok, Kuala Lumpur, Singapore e Pechino. Il 14 marzo 2007 esce il secondo album giapponese "Five in the Black" preceduto dal decimo singolo giapponese "Choosey Lover". Entrambi debuttano nella Top Ten dell’Oricon: l’album vende 84.000 copie in Giappone e 28.000 in Corea, mentre il singolo vende 28.000 copie in Giappone e 9.000 in Corea. Nell’estate del 2007 vengono rilasciati altri tre singoli:
"Lovin’ You", uscito il 13 giugno, vende 50.000 copie in Giappone e 10.000 in Corea e si posiziona al 2° posto dell’Oricon. "Summer ~Summer Dream / Song for You / Love in the Ice~", uscito il 1 agosto, è il singolo che iniziò a dare popolarità alla band, ed è il primo singolo a raggiungere la 1° posizione nella classifica giornaliera, e a vendere più di 100.000 copie. "Shine / Ride On", uscito il 19 settembre, debutta alla 2° posizione dell’Oricon, con 41.000 copie vendute in Giappone e 12.000 in Corea. Il 14 novembre esce il singolo "Forever Love", e il 19 dicembre viene rilasciato il singolo "Together", che viene utilizzato per il film "Cinnamon the Movie". Verso la fine dello stesso anno, i Tohoshinki collaborano con la cantante giapponese Koda Kumi nella canzone "Last Angel" (singolo di quest’ultima), che verrà poi utilizzata come tema principale dell’edizione giapponese di "Resident Evil: Extinction".

L’anno 2008 inizia con l’uscita del singolo giapponese "Purple Line", il primo singolo della band a raggiungere la 1° posizione nella classifica settimanale dell’Oricon, facendo dei Tohoshinki il primo gruppo maschile, e il secondo artista coreano (dopo BoA) a raggiungere la prima posizione nell’Oricon. Una settimana più tardi esce il loro terzo album giapponese "T", che ha debuttato alla 4° posizione nella classifica settimanale dell’Oricon con più di 150.000 copie totali.

Nello stesso mese di gennaio, la Rhythm Zone annuncia il "Trick Project", che prevede il rilascio di cinque singoli in sei settimane (dal 6 febbraio 2008 al 12 marzo 2008). Ogni singolo contiene quattro tracce, due a-side più le rispettive strumentali, di cui la prima a-side è cantata da tutti i membri, mentre la seconda a-side è cantata da un solo membro (quindi un assolo per ogni singolo), e le iniziali di ogni prima a-side di ogni singolo formano la parola "TRICK" (prima traccia dell’album "T"). Il primo singolo del progetto è "Two Hearts / WILD SOUL" che contiene l’assolo di Changmin, e vende 23.000 copie in Giappone più 10.000 in Corea. A seguire è il singolo "Runaway / My Girlfriend", contenente l’assolo di Yuchun, e vende 26.000 copie in Giappone e 11.000 in Corea. Il terzo singolo del Trick Project è "If...!? / Rainy Night", contiene l’assolo di Junsu e vende 25.000 copie in Giappone e 13.500 in Corea. Il penultimo singolo è "Close to you / Crazy Life", con l’assolo di Yunho, e raggiunge la 3° posizione dell’Oricon. Infine, esce l’ultimo singolo del progetto, intitolato "Keyword / Maze", con l’assolo dell’ultimo membro rimasto, Jejung.

Il 23 aprile viene rilasciato, in tre edizioni diverse, il 22° singolo giapponese "Beautiful You / Sennen Koi Uta", e anch’esso raggiunge la 1°posizione dell’Oricon vendendo circa 120.000 copie. Nel mese di giugno la band torna in Corea per partecipare al "14° Annual Dream Concert" a Seoul, e il 12 giugno concludono il tour "2nd Asia Tour Concert ‘O’" a Beijing. Il 16 luglio viene rilasciato un altro singolo di successo, "Doushite Kimi wo Suki ni Natte Shimattandarou?", che come il precedente vende circa 120.000 copie e debutta alla 1° posizione dell’Oricon, così facendo i Tohoshinki diventano i primi artisti stranieri ad avere tre singoli alla 1° posizione nell’Oricon. Il 15 agosto i Tohoshinki tornano nuovamente in Corea per prendere parte al concerto tenuto dalla SM Entertainment, "SMTown Live ‘08" al fianco di artisti come BoA, Super Junior, SHINee e Zhang Li Yin.

Il 26 settembre viene pubblicato il quarto album coreano "Mirotic", debutta in cima alle classifiche, raggiungendo un totale di quasi 550.000 copie, rendendolo il primo album coreano a raggiungere la soglia di 500.000 copie dopo più di sei anni. Inoltre, grazie a quest’album, i Tohoshinki vincono numerosi premi come "Artista dell’anno", "Miglior Canzone", "Miglior Artista e Video Musicale dell’anno" e altri ancora. Un paio di mesi dopo il rilascio dell’album, la "Korean Commission of Youth Protection" giudica il testo della canzone "Mirotic" troppo eccessiva, addirittura non adatta per persone sotto ai 19 anni. Per questo motivo i Tohoshinki rilasceranno il 2 gennaio 2009 un re-package dell’album, contenente una Clean Version della canzone "Mirotic". Nella nuova versione alcuni pezzi della canzone sono stati cambiati: "I Got You" è cambiato in "I Chose You", mentre "I Got You under my Skin" è diventato "I Got You under my Sky".

Il 15 ottobre viene rilasciato il singolo "Jumon -Mirotic-", ovvero la versione giapponese di "Mirotic". Il singolo debutta alla 1° posizione, e vende 91.000 copie. Il 31 dicembre I Tohoshinki partecipano al "59th NHK Kouhaku Uta Gassen", diventando così il primo gruppo coreano a parteciparvi, cantando un introduzione di "Purple Line" seguita dalla ballata "Doushite Kimi wo Suki ni Natte Shimattandarou?". Il 21 gennaio 2009 viene rilasciato il singolo "Bolero / Kiss the Baby Sky / Wasurenaide", un altro successo, infatti si posiziona al 1° posto dell’Oricon con più di 110.000 copie vendute. La canzone "Bolero" è stata utilizzata nel film "Subaru", e "Kiss the Baby Sky" e "Wasurenaide" sono state composte rispettivamente da Yuchun e Jaejoong.

L’11 marzo esce il singolo "Survivor" (che debutta alla 3° posizione), seguito dal quarto album giapponese "The Secret Code", che ha venduto solo il primo giorno ben 80.000 copie, fino ad arrivare ad un totale di 310.000. Il 22 aprile esce il singolo "Share the World / We Are!", ed entrambe le a-side sono state utilizzate come opening dell’anime "One Piece". "We Are!" è una cover dell’omonima canzone di Hiroshi Kitadani. Un altro singolo viene rilasciato il 1 luglio, intitolato "Stand by U" che vende la bellezza di 232.000 copie (di cui 94.000 solo il primo giorno) ciò nonostante il singolo arriva solo 2°.

Nel mese di agosto Jaejoong, Yuchun e Junsu intraprendono un azione legale contro la SM Entertainment, per modificare il contratto che essi dichiaravano troppo svantaggioso nei loro confronti, mentre gli altri due membri, Changmin e Yunho, hanno dichiarato di non volere rinnovare il contratto una volta scaduto (Il contratto è valido per 13 anni).

Nonostante ciò i Tohoshinki non si fermano, infatti il 30 settembre vede il rilascio di un DVD e un nuovo singolo. Il DVD contiene la tappa al Tokyo Dome del "4th Live Tour 2009 ~The Secret Code~", iniziato il 4 maggio 2009 e concluso il 5 luglio. Con questo DVD i Tohoshinki diventano i primi artisti non giapponesi ad entrare nella classifica Oricon dei DVD. Il singolo "Colors ~Melody and Harmony~ vede come protagonisti Jaejoong e Yuchun (come duo), e contiene l’a-side che è stata utilizzata come tema per Hello Kitty, e la b-side, "Shelter", vede la partecipazione di Junsu.

Il 2009 inizia con l’uscita del singolo "Break Out!", che si rivela essere un successone, infatti arriva subito in vetta alle classifiche toccando anche il 6° posto nella classifica mondiale, e vende ben 284.528 copie di cui 169.000 il primo giorno e 255.000 la prima settimana. Questo stabilisce un nuovo record per la band (rompendo quello di Elton John) per le più alte vendite di un artista straniero nella prima settimana del rilascio del singolo. Inoltre sono i primi artisti stranieri a superare le 200.000 copie con un singolo nella prima settimana di vendita. "Break Out!" inoltre diventa il singolo giapponese più venduto dei Tohoshinki.

Il 17 Febbraio viene rilasciato il primo best album giapponese "Best Selection 2010" che rimane sull’onda del successo, infatti si posiziona 1° sia nell’Oricon che nella classifica mondiale! Anche questo porta la band ad avere un altro record: il "Best Selection 2010" diventa l’album di un artista straniero con le maggiori vendite nella prima settimana, ben 412.000 copie vendute. L’album contiene una selezione di 16 canzoni nelle versioni CD e CD+DVD e 16 più altre 9 scelte dai membri del gruppo nella versione 2CD+DVD, tra cui la canzone "With all my Heart ~Kimi ga odoru, Natsu~", utilizzata nel film "Kimi ga odoru Natsu". In tutto vende ben 544.358 copie. Il 24 Marzo esce il singolo "Toki Wo Tomete", ottavo singolo della band a raggiungere il primo posto dell'Oricon Chart vendendo in tutto 222.052 copie. Lo stesso giorno esce il secondo remix album dal titolo ''TVXQ NON STOP MIX VOL.2'' che vende 47.171 copie.

Inoltre i Tohoshinki conquistano due record nel "Guinnes World Records": Il primo, nel 2008, per avere il più grande fan club di tutto il mondo, con oltre 800.000 membri solo in Sud Corea. Il secondo, nel 2009, per avere più foto al mondo: infatti dalla data del loro debutto, i Tohoshinki (sia come singoli membri che tutta la band al completo) sono stati fotografati circa 500 milioni di volte.

Dopo l'uscita del singolo "Toki wo Tomete" la band annuncia ufficialmente il loro scioglimento, proprio all'apice del loro successo, a causa di problemi contrattuali con la S.M.Entertainment. Jejung, Yuchun e Junsu continueranno a lavorare con l'Avex Trax come trio con il nome temporaneo J.Y.J, non si sa invece che fine faranno Changmin e Yunho. Intanto, com'era ovvio, l'Avex Trax sfrutta il successo dell'ormai defunta band con l'uscita di un altro best album in 3 versioni, a soli 6 mesi dal primo e il 30 Giugno, una contenente tutti le a-sides, raccolte in tre dischi, della band intitolato "COMPLETE -Single A-side Collection-", una contenente le b-sides intitolato "Single B-side Collection" e per ultima una versione contenente entrambe a-sides e b-sides intitolato "COMPLETE SET LIMITED BOX", accompagnato da un inutile puzzle che serve più che altro a far lievitare il prezzo alle stelle.

Il 23 Novembre 2010, la SM Entertainment annuncia il ritorno della band nel Gennaio 2011 con i soli due membri Changmin e Yunho, seguito dal medesimo annuncio da parte dell'Avex Trax. La prima attività del gruppo è il singolo digitale "ATHENA" usato nel drama "Athena: Goddess of War" che prelude l'uscita del nuovo album coreano il 5 Gennaio 2011 e per il mercato giapponese un nuovo singolo il 26 Gennaio.