Chihiro Onitsuka: Biografia

Il debutto di Chihiro Onitsuka (鬼束ちひろ) risale al 9 Febbraio del 2000, con l'uscita del suo primo singolo "Shine": immediatamente tutti sono stati colpiti dalla sua splendida voce. Riesce a raggiungere tonalità incredibilmente alte ma anche basse, che le consentono innumerevoli possibilità di interpretazione, dai pezzi ritmati con la chitarra a brani melanconici con il pianoforte.

I suoi genitori la incoraggiarono ad ascoltare musica non Giapponese, ed all'età di 10 anni scrisse le sue prime poesie, che le giovarono lodi dai suoi genitori, amici ed insegnanti, i quali diedero ai componimenti il nome di "Sinceri Sforzi". In segreto lei sapeva che scrivere "sinceramente" non era abbastanza. Da quel momento iniziò a comporre ogni giorno, ed acquisì maggiore fiducia in se stessa.

Nell'età adolescenziale si fece molto influenzare da Alanis Morrisette, ma fu l'aver ascoltato la musica di Jewel che la spinse a diventare una cantante ed allo stesso tempo un’autrice di canzoni. Con 70 composizioni originali e diverse audizioni alle spalle, nel 1998 Chihiro prese parte alle Virgin Tokyo Artists Audition, vincendo il Grand Prize. A soli 17 anni iniziò la sua carriera da professionista, trasferendosi poi a Tokyo nella primavera del 1999, dopo aver concluso gli studi.

E così arrivò il primo singolo, "Shine". Quello seguente, "Gekkou", fu scelto come la canzone portante del TV Drama "Torikku" (Trick), garantendogli popolarità in tutta la nazione.

Mentre "Gekkou" era ancora in cima alle classifiche, il singolo "Cage" fu rilasciato nel Novembre 2000, seguito dal quarto singolo "Memai/Edge" nel Febbraio 2001, che si può considerare la prima canzone d'amore di Chihiro. Il tanto atteso primo album, "Insomnia", fu pubblicato nel Marzo 2001 e raggiunse già nella prima settimana il vertice delle Original Confidence Charts.

Dopo l'uscita del DVD/Video "Me and my Devil", una collezione dei suoi video clip, iniziò il suo primo tour, il Chihiro Onitsuka Live Tour 2001, affascinando ed emozionando il pubblico con il suo irresistibile fascino e le sue performance vocali. Successivamente nell'estate 2001 apparve in diversi rock festival in tutto il Giappone, consolidando la sua posizione da artista solista. La sua forte presenza si memorizzò in molti rock fan quando sul palco si esibiva accompagnata dal pianoforte, in un festival dedicato al rock.

A Settembre uscì il singolo "Infection/Little Beat Rifle". "Infection" permise di apprezzare l'estensione della sua voce ed il suo dinamismo, mentre "Little Beat Rifle" era completamente differente, e questa dualità consentì di mostrare l'infinito potenziale di Chihiro. Nel Novembre 2001 seguì il DVD/Video "Cradle on my Noise".

Le sue parole e la sua musica furono pubblicamente onorate quando fu premiata con il "The Best Lyrics Award" per "Memai" ai Japan Record Award nel Dicembre 2001, e con il "Rock Album Of The Year" per "Insomnia" ai Japan Gold Disc Award nel Marzo 2002.

Nel 2001 la musica di Chihiro iniziò ad essere esportata oltreoceano. Il brano "Innocence", tratto dal primo album, venne utilizzato come tema della campagna TV per la Applied Materials della Silicon Valley. La campagna pubblicitaria fu trasmessa su diversi canali, inclusa la CNBN e la CNN, e gli studi furono inondati da chiamate di persone che desideravano sapere di chi fosse la voce che avevano sentito nello spot. Inoltre "Rasen" fu usata da Luc Besson nel film Wasabi, mostrando ulteriormente come il potenziale musicale di Chihiro possa influenzare il mercato internazionale.

Nel Febbraio 2002 fu rilasciato il suo sesto singolo "Ryuuseigun", seguito dal secondo album "This Armor" il 6 Marzo dello stesso anno. "This Armor" ha messo in mostra le sue diverse capacità espressive. Successivamente il suo secondo live tour, il "Chihiro Onitsuka Live Vibe 2002", ebbe molto successo in tutte le tappe.

Ad Ottobre 2003 il singolo "Ii Hi Tabidachi, Nishi e", una cover di un brano del 1978, fu scelto come tema della campagna "Discover the West" dalla compagnia Japan Railway.

Chihiro annunciò al suo pubblico di doversi prendere una pausa, per sottoporsi ad un intervento chirurgico alla gola.

All'inizio del 2004 la Toshiba EMI rilasciò un Single Box contro il parere di Chihiro. Questo fatto la tormentò molto, tanto che decise di lasciare la Toshiba, e firmare con la Universal Music, e dare maggiore libertà ai suoi lavori. L'ultimo suo singolo risale all'Ottobre 2004, "Sodatsu Zassou", che ha visto un cambiamento nel suo stile diretto verso il rock. Prima della sua uscita tenne un concerto in cui si esibì con questo brando ed una cover dei Nirvana. Senza questa volta aver annunciato nulla, dall'uscita del suo ultimo singolo non si hanno più avuto notizie in merito alla carriera di Chihiro, creando molto mistero tra i suoi fan.

E' interessante notare come anche se Chihiro non ha più alcun contratto con la Toshiba Emi, la casa discografica continua ad editare i suoi brani in DVD e singoli. Ma sulle copertine le foto di Chihiro sono state rimpiazzate da disegni.

Secondo la Universal Music, Chihiro ha già scritto una dozzina di nuove canzoni, ed ha iniziato a registrare nella primavera 2006. Per l'inizio dell'estate 2007 è atteso un nuovo singolo cui seguirà un album, entrambi prodotti da Takeshi Kobayashi. Si vociferano già tre dei titoli: "Everyhome", "Angelina" e "Now". 

Il 30 Maggio 2007, Chihiro ritorna ufficialmente con il singolo "everyhome" che viene accolto piuttosto freddamente per un'artista famosa ed apprezzata come lei, stessa sorte per il singolo "Bokura Barairo no Hibi" uscito il 19 Settembre 2007.

Il 31 Ottobre 2007 esce il nuovo album "LAS VEGAS". Il 14 Giugno 2008 esce il singolo "Hotaru". Ne segue un altro lungo periodo di silenzio, in cui sembra che Chihiro soffrisse di nuovo di depressione. Bisogna aspettare il 20 Maggio 2009 prima che Chihiro dia un nuovo segno di vita, giorno in cui esce un nuovo double A-side aingolo dal titolo "X / Last Melody". Il 22 Luglio esce "Kaerimichi wo Nakushite" e per il 2 Settembre viene annunciata l'uscita di "Kagerou". Il nuovo album "DOROTHY" esce il 28 Ottobre, vende però solo 19.615 copie, poche per gli standards a cui ci ha abituato Chihiro.

Per festeggiare il suo decimo anniversario di carriera, il 28 Aprile 2010 viene pubblicato un best album dal titolo "ONE OF PILLARS ~BEST OF CHIHIRO ONITSUKA 2000-2010~" con tutti i singoli da "everyhome" a "Kagerou" (tranne "Bokura Barairo no Hibi", tralasciato inspiegabilmente) ed in più i suoi più grandi successi della prima parte della sua carriera, più un inedito dal titolo "Wakusei no Mori". L'album raggiunge la 13° posizione dell'Oricon Chart e vende solo 16.279 copie.

Artisti Preferiti:

Alanis Morisette, Amanda Marshall, Bon Jovi, Carol King, Incubus, Jewel, Joni Mitchell, Melissa Etheridge, Paula Cole, Sheryl Crow, Simon and Garfunkel, The Beatles, The Carpenters