Miliyah Kato: Biografia

Miliyah Kato (加藤ミリヤ) è una stilista e cantautrice giapponese pop/urban sotto contratto con la Mastersix Foundation sotto-etichetta della Sony Music Entertainment.

Miliyah comincia a scrivere testi e comporre musica all'età di quattordici anni. Fa il suo debutto musicale con la traccia "Cherry, Oh Baby" inclusa nell'album rilasciato dai Reggae Disco Rockers il 18 Settembre 2003. L'anno dopo, una nuova collaborazione questa volta con il rapper Dozhi-T per il singolo "Shouri no Megami", inoltre Miliyah appare anche nel CM in cui la canzone è stata utilizzata.

Nel Settembre 2004, Miliyah fa il suo debutto da solista con il singolo "Never let go / Yozora" che vende bene giungendo alla 15° posizione dell'Oricon Chart. L'uscita del singolo viene preceduta dalla versione in vinile che diventa ben presto un pezzo raro per collezionisti, essendosi esaurito il giorno del rilascio. Due mesi dopo viene pubblicato il secondo singolo "Beautiful", la canzone parla di Miliyah che vuole rimanere forte e bella e viene usata dalla pubblicità Pure White Gum di Lotte. Il singolo vende 16.272 copie.

Nel 2005, la giovane cantante ritorna con il singolo "Dear Lonely Girl", uno dei suoi migliori successi che riesce a sfiorare le 50.000 copie vendute. Ben presto, Miliyah si affaccia al campo della moda realizzando la sua prima collezione "Miliyahhood" in edizione limitata venduta presso il negozio Marui JAM a Shibuya. Anche la carriera da stilista ottiene successo, e Miliyah spera di realizzare presto abiti nuovi. Il suo prossimo singolo "Jounetsu" viene rilasciato in Settembre, la canzone utilizza un campione dell'omonima canzone degli UA. Questo fatto attrae nuovi appassionati ed il singolo raggiunge l'11° posizione dell'Oricon Chart.

Passa solo un mese dall'ultimo singolo e il 26 Ottobre 2005 viene rilasciato l'album di debutto "Rose" che si posiziona 2° nell'Oricon Chart. L'album ottiene grande successo, vendendo in totale 238.302 copie. Per promuovere l'album, il 29 Novembre Miliyah tiene il suo primo one-man live concerto. Dopo soli quattro mesi dall'album, viene rilasciato un nuovo singolo l'1 Febbraio 2006 con il titolo "Sotsugyou" che mostra un suono più maturo ed ottiene solamente la 23° posizione dell'Oricon. Anche il prossimo singolo "Last Summer", rilasciato in Giugno, non ottiene il successo sperato stagliandosi in 30° posizione. Il 27 Settembre viene rilasciato il singolo "I WILL" che viene usato come theme song del film Otoshimono. Finalmente, Miliyah riesce ad ottenere lo stesso successo dei primi singoli ottendendo la 17° posizione nella classifica Oricon settimanale.

Il 2007, inizia con il singolo "Eyes on you." che giunge 24°, solo un mese dopo il 7 Marzo viene rilasciato il secondo album "Diamond Princess" che ottiene la 5° posizione e vende più di 100.000 copie. Neanche un mese dopo l'uscita dell'album che vengono annunciati due nuovi singoli: il primo "My Girl" è una cover dell'omonima hit dei The Temptation degli anni '60 canzone ricantata in collaborazione con il gruppo giapponese R&B COLOR, la seconda è "Love is...", una ballata che si posiziona molto bene nella classifica Oricon giungendo 11°. In Ottobre viene pubblicato "LALALA / FUTURECHECKA" un singolo ricco di collaborazioni. La canzone "LALALA" vede la collaborazione di Wakadanna della banda reggae Shonannokaze e la produzione di MINMI. La seconda canzone "FUTURECHECKA" è in collaborazione con SIMON, COMA-CHI (con cui aveva già collaborato per il remix di 'Kono Mama Zutto Asa Made' nel singolo "Love is..") & TARO SOUL. La canzone viene inoltre prodotta da ZEEBRA e DJ KEN-BO. Il singolo diventa ben presto un successo giungendo 7° e vendendo 49.223 copie.

Nel 2008, Miliyah pubblica il suo dodicesimo singolo "19 Memories". La canzone utilizza un campione della canzone "SWEET 19 BLUES" di Namie Amuro. Non passa molto tempo ed il 2 Aprile viene rilasciato il terzo album "TOKYO STAR" che viene venduto per la prima volta nelle due edizioni CD e CD+DVD. L'album, come il precedente, giunge 5° ma vende ben 207.484 copie, quasi il doppio rispetto "Diamond Princess". Il 24 Settembre è la volta del doppio a-side single "SAYONARA Baby / Koishiteru" che giunge nella top10 dell'Oricon. Due mesi dopo viene rilasciato il primo best album "BEST DESTINY" che per la prima volta ottiene la 1° posizione, inoltre Miliyah è la più giovane cantante ad ottenere la massima posizione con un best album. L'album vende in totale 222.401 copie.

Il 2009 si apre con il singolo "20-CRY-" che non riesce ad eguagliare il successo dell'album giungendo 7°. "20-CRY" è una ballata che tratta dei sentimenti e sofferenze di una ragazza a venti anni. Il 13 Maggio è la volta della prima collaborazione con il cantante Shota Shimizu, il disco si chiama "Love Forever" ed è il primo singolo che riesce ad ottenere la 1° posizione nella classifica giornaliera dell'Oricon vendendo 84.844 copie. Due mesi dopo esce il quarto album "Ring" che è un nuovo successo per Miliyah, l'album si piazza 2° e vende 383.218 copie diventando il 18° album più venduto del 2009. Il 18 Novembre viene pubblicato il singolo "WHY", la b-side 'Destiny' viene usata come theme song della versione giapponese del film americano New Moon.

Nel 2010 collabora nuovamente con Shota Shimizu ed assieme pubblicano il singolo "FOREVER LOVE" in risposta al precedente lavoro "Love Forever". A Marzo esce "BYE BYE" seguito a Giugno da "Last Love" che giungono in 8° e 13° posizione. Il 28 Luglio è la volta del quinto album "HEAVEN" che ottiene la 1° posizione nella classifica settimanale Oricon vendendo 150.804 nella prima settimana e 266.102 in totale. In Ottobre AI collabora con Miliyah per il singolo "Stronger".

Il 16 Marzo 2011 esce il ventesimo singolo "Yuushatachi" che entra in top 10 seguito a Giugno dal doppio a-side single "DESIRE / BABY!BABY!BABY!". In Luglio, per la terza volta, collabora con il cantante Shota Shimizu con cui pubblica il singolo "BELIEVE". Ad Agosto, invece, viene pubblicato il secondo best album intitolato "M BEST" in due edizioni: l'edizione regolare con 2CD e l'edizione limitata con 2CD e 2DVD che contengono sia i video promozionali che alcuni live nel secondo dvd. "M BEST" si staglia 1° nell'Oricon Chart e vende 160.011 copie nella prima settimana.

 

Artisti Preferiti:

Mary J. Blige